Incentivi moto e scooter elettrici: dal 19 ottobre

Tornano gli incentivi moto e scooter elettrici. Dal 19 ottobre saranno a disposizione dei concessionari, a partire dalle ore 10.00

Gli incentivi moto e scooter elettrici tornano a disposizione. A partire da mercoledì 19 ottobre, dalle ore 10.00, sarà riattivata per i concessionari la piattaforma ecobonus.mise.gov.it per prenotare gli incentivi relativi all’acquisto di ciclomotori e motocicli elettrici.

Per le agevolazioni il Ministero dello Sviluppo economico rende disponibili ulteriori 20 milioni di euro per l’anno 2022, così come previsto dal decreto semplificazioni.

Incentivi moto e scooter: quanto valgono?

Gli incentivi, come di consueto, sono sfruttabili da tutti quelli che acquistano un veicolo elettrico nuovo delle categorie L1e, L2e, L3e, L4e, L5e, L6e, L7e. Esso verrà calcolato sulla percentuale del prezzo di acquisto.

Gli incentivi ammontano al 40% del prezzo, con un massimo di 4.000 euro, per chi porta dal concessionario per la rottamazione di un vecchio veicolo della stessa categoria omologato euro 0, 1, 2 o 3.

Tutto come prima

Anche in questo caso si deve trattare di un veicolo di proprietà da almeno 12 mesi, oppure di proprietà di un familiare convivente di chi effettua l’acquisto.

Qualora non ci fosse la rottamazione, lo sconto passa dal 40 al 30% con un tetto massimo che passa a 3.000 euro (al posto dei 4.000).

Ultime notizie su Elettrico/Ecologico

Elettrico/Ecologico

Tutto su Elettrico/Ecologico →