EICMA 2021, arriva la conferma anche di Kymco

“Dopo lo stop forzato del 2020 è importante dare un segnale di ripartenza e di ritorno alla normalità ed EICMA è un evento simbolo”

Si popola con il passare delle settimane la lista delle Case motociclistiche presenti alla prossima edizione di EICMA, in programma dal 23 al 28 novembre 2021. Oggi infatti è arrivata la nota ufficiale che annuncia la partecipazione di Kymco alla 78esima edizione dell’Esposizione Internazionale del Ciclo e Motociclo. Tra i più importanti produttori di scooter, motocicli e quad a livello mondiale e marchio molto apprezzato sul mercato italiano, la conferma di Kymco va così ad arricchire l’ormai ragguardevole parterre di espositori che porteranno le loro novità sul più importante palcoscenico per l’industria della mobilità su due ruote.

Stefano Gianotti, legale Rappresentante del Gruppo Padana Sviluppo, che tramite la società KMI Italia S.r.l. rappresenta e distribuisce i prodotti Kymco in Italia, ha dichiarato: “È per noi un piacere confermare la presenza di Kymco a EICMA anche in un anno così particolare e difficile: dopo lo stop forzato del 2020 è importante dare un segnale di ripartenza e di ritorno alla normalità ed EICMA è un evento simbolo non solo nel settore delle due ruote ma anche in tutto il mondo delle esposizioni e manifestazioni a livello internazionale. Quale strumento migliore, quindi, se non EICMA, per presentare al pubblico tutte le novità dei nostri scooter direttamente da Taiwan e dare il giusto riconoscimento a chi, come noi, non si è mai fermato e crede nel futuro”.

Ultime notizie su Kymco

Tutte le novità scooter Kymco. Xciting, Downtown, con le ultime foto spia, concept, prezzi, prestazioni, schede tecniche, modelli storici e d'epoca, prove su strada, presentazioni, commenti e anteprime

Tutto su Kymco →