Home Kymco Dink: lo scooter versatile si rinnova ancora una volta [FOTO]

Kymco Dink: lo scooter versatile si rinnova ancora una volta [FOTO]

È disponibile nelle versioni Flat e Tunnel e con motori da 125 e 150cc

Se siete alla ricerca di uno scooter che unisca funzionalità e design, la risposta potrebbe essere il nuovo Kymco Dink. Questo modello storico della casa motociclistica taiwanese si rinnova, proponendo un ventaglio di opzioni per rispondere alle necessità di ogni tipo di conducente.

Per adattarsi a differenti esigenze di mobilità, il nuovo Dink è disponibile in due motorizzazioni: 125cc e 150cc. I Dink 125 Tunnel e Dink 125 Flat è accessibile ai possessori di patente A1-B mentre i Dink 150 Flat e Dink 150 Tunnel richiedono la patente A2.

Design e comfort

Quando si tratta di comfort e praticità, il brand taiwanese non delude. Il design dei nuovi Dink è stato concepito per garantire massima funzionalità. Lo scudo ampio e il parabrezza slanciato offrono una protezione aerodinamica superiore mentre l’ampio spazio di carico si adatta perfettamente alle necessità urbane.

Inoltre, la sella antiscivolo è tanto comoda quanto ampia, permettendo una seduta confortevole anche per il passeggero.

Flat vs Tunnel: Una scelta di stile e funzionalità

Il Kymco Dink Flat, con la sua pedana piatta, offre abbondante spazio per i piedi e un gancio pratico per zaini e borse. Al contrario, il Kymco Dink Tunnel si distingue per un tunnel centrale che alloggia un vano portaoggetti integrato, rendendo il veicolo più aerodinamico e aggressivo. Entrambe le versioni vantano la tecnologia Full LED per ottimizzare la visibilità in tutte le condizioni di guida.

I nuovi Kymco Dink vantano una strumentazione LCD intuitiva che include tutte le informazioni indispensabili come livello del carburante e stato della batteria. Per la connettività, è presente una porta USB opportunamente situata e protetta da un coperchio in nero lucido.

A seconda della cilindrata scelta, il sistema di accensione varia: il Kymco Dink 125 utilizza una chiave meccanica mentre il Kymco Dink 150 è dotato di un sistema Keyless che semplifica ulteriormente l’uso dello scooter.

Dettagli del motore

Entrambe le opzioni di motorizzazione sono progettate per una guida urbana agile e confortevole. I nuovi Dink 125 Flat e Tunnel offrono un motore da 125cc che eroga 11,2 CV e raggiunge una velocità massima di 95 km/h. Per chi necessita di prestazioni superiori, i nuovi Dink 150 Flat e Tunnel sfoggiano un motore da 150cc con potenza di 14,8 CV e velocità massima di 100 km/h.

Per finire, la ciclistica del nuovo Kymco Dink è stata ottimizzata per offrire una dinamica di guida facile e accessibile a rider di ogni livello. Le dimensioni contenute e i cerchi in lega leggera da 13” contribuiscono all’agilità del veicolo.

È importante notare che, mentre i modelli 125cc utilizzano un sistema frenante combinato CBS, le varianti 150cc sono equipaggiate con un sistema frenante ABS a doppio canale per la massima sicurezza.

Ultime notizie su Scooter

Novità e recensioni con prova su strada di scooter e motorini. Se vuoi acquisire un motorino o tenerti informato sull'attualità degli scooter dal mp3 al motorino elettrico, ecco i nostri consigli!

Tutto su Scooter →