• Gare

Dakar 2021: 2a Tappa a Barreda, disfatta per KTM

Lo spagnolo della Honda vince la 2a frazione del celebre rally-raid davanti a Brabec e Quintanilla e si assicura anche il primato in classifica generale

Lo spagnolo Joan Barreda Bort (Monster Energy Honda Team) si è aggiudicato la 2a tappa del Dakar Rally 2021 – la Bisha-Wadi Ad-Dawasir di 685 km, di cui 457 a cronometro – conquistando così anche la testa della graduatoria generale riservata alle moto. Per Barreda, transitato con il miglior crono a tutti i check-point, si tratta anche della 25a vittoria di tappa in carriera alla Dakar.

Completando la prova con il tempo di 4h17’56”, il 37enne specialista iberico è riuscito a precedere di quasi 4′ il compagno di squadra e campione in carica Ricky Brabec, ora 2° in classifica dopo la debacle di ieri, e di oltre 6′ il cileno Pablo Quintanilla (Rockstar Energy Husqvarna Racing), risalito a sua volta fino al 4° posto della “generale” dietro a Ross Branch (Monster Energy Honda Team), ottimo 4° nella tappa odierna anche se a quasi 12′ dal vincitore.

Il quinto posto di tappa è andato al cileno Jose Ignazio Cornejo Florimo (Monster Energy Honda Team), finalmente autore di un buon piazzamento davanti al francese Adrian Van Beveren (Monster Energy Yamaha Team), al “privato” slovacco Stefan Svitko (Slovnaft Rally Team) e all’argentino Luciano Benavides (Rockstar Energy Husqvarna Racing), mentre la miglior KTM ufficiale al traguardo è stata quella dell’australiano Daniel Sanders (Red Bull KTM Factory),

Lo squadrone austriaco, infatti, è stato il grande sconfitto della frazione odierna, con tutte le sue “punte di diamante” incappate in una giornata da dimenticare: il britannico Sam Sunderland ha chiuso 17° a +23′ da Barreda; il due-volte-campione e vincitore della tappa di ieri Toby Price si è classificato 32° a +32′; l’austriaco Matthias Walkner ha invece accumulato quasi 2h30 di ritardo per via di apparenti problemi alla trasmissione, terminando 55°.

Il miglior italiano al traguardo della 2a tappa della Dakar 2021 è stato ancora una volta Maurizio Gerini (Solaris Racing), oggi 34° a +38’42” dal battistrada e buon 34° anche della classifica generale a +1h15’33” dal nuovo leader Barreda. Tra i ritiri di rilevo dello stage spicca quello dell’americano Andrew Shorts (Monster Energy Yamaha Team), vittima di un problema tecnico.

Domani è in programma la terza tappa, la Wadi Ad-Dawasir-Wadi Ad-Dawasir di 629 km di cui 403 di “speciale” tra le dune del deserto.

Classifica 2a Tappa

1 JOAN BARREDA BORT | ESP | MONSTER HONDA TEAM 4h17’56”
2 RICKY BRABEC | USA | MONSTER HONDA TEAM 4h21’51” +03’55”
3 PABLO QUINTANILLA | CHL | ROCKSTAR HUSQVARNA 4h23’58” +06’02”
4 ROSS BRANCH | BWA | MONSTER YAMAHA TEAM 4h29’50” +11’54”
5 JOSE CORNEJO FLORIMO | CHL | MONSTER HONDA  4h30’02” +12’06”
6 ADRIEN VAN BEVEREN | FRA | MONSTER YAMAHA  4h30’38” +12’42”
7 STEFAN SVITKO | SVK | SLOVNAFT TEAM 4h32’11” +14’15”
8 LUCIANO BENAVIDES | ARG | ROCKSTAR HUSQVARNA4h33’17” +15’21”
9 DANIEL SANDERS | AUS | KTM TEAM 4h34’27” +16’31”
10 XAVIER DE SOULTRAIT | FRA | HT RAID HUSQVARNA  4h35’20” +17’24”
11  SKYLER HOWES | USA | BAS DAKAR KTM  4h35’57” +18’01”
12 JOAQUIM RODRIGUES | PRT | HERO MOTOSPORTS  4h36’04” +18’08”
13 SEBASTIAN BÜHLER | DEU | HERO MOTOSPORTS 4h36’43” +18’47”
14 LORENZO SANTOLINO | ESP | SHERCO 4h38’07” +20’11”
15 ORIOL MENA | ESP | FN SPEED – RIEJU TEAM 4h39’10” +21’14”

 

Dakar 2021 | Classifica Generale Moto

1 JOAN BARREDA BORT | ESP | MONSTER HONDA 8h15’38”
2 RICKY BRABEC | USA | MONSTER HONDA 8h22’01” +06’23”
3 ROSS BRANCH | BWA | MONSTER YAMAHA 8h22’15” +06’37”
4 PABLO QUINTANILLA | CHL | ROCKSTAR HUSQVARNA 8h22’54” +07’16”
5 XAVIER DE SOULTRAIT | FRA | HT RAID HUSQVARNA 8h24’03” +08’25”
6 ADRIEN VAN BEVEREN | FRA | MONSTER YAMAHA 8h24’12” +08’34”
7 LUCIANO BENAVIDES | ARG | ROCKSTAR  HUSQVARNA 8h24’45” +09’07”
8 SKYLER HOWES | USA | BAS DAKAR KTM 8h25’09” +09’31”
9 STEFAN SVITKO | SVK | SLOVNAFT 8h26’01” +10’23”
10 LORENZO SANTOLINO | ESP | SHERCO 8h26’29” +10’51”
11  JOSE CORNEJO FLORIMO | CHL | MONSTER HONDA 8h27’40” +12’02”
12 SAM SUNDERLAND | GBR | RED BULL KTM 8h28’28” +12’50”
13 KEVIN BENAVIDES | ARG | MONSTER ENERGY HONDA 8h30’42” +15’04”
14 ORIOL MENA | ESP | FN SPEED – RIEJU 8h31’51” +16’13”
15 MARTIN MICHEK | CZE | ORION – MOTO GROUP 8h32’52” +17’14”

I Video di Motoblog