CF Moto MT800: le foto della versione definitiva

CF Moto MT800 appare sul web in versione definitiva, senza camuffature. La moto si baserebbe sulla piattaforma della KTM 790 Adventure.

Pizzicata tempo fa in foto spia, CF Moto MT800 appare sul web in versione definitiva, senza camuffature. La moto si baserebbe sulla piattaforma della KTM 790 Adventure.

I cinesi di Zhejiang Chunfeng Power, proprietari del marchio CF Moto, infatti, nel 2017, avrebbe stretto una partnership con la Casa austriaca per la produzione di nuovi veicoli di piccola cilindrata. Ma a quanto pare, l’accordo prevede anche progetti più “importanti”.

Uscite le prime foto spia, avevamo pronosticato una presentazione di MT800 in occasione di Eicma 2020. Sappiamo tutti com’è andata: il Salone di Milano è stato rinviato a causa della pandemia da Coronavirus.

CF Moto MT800: cinese dal cuore austriaco

La versione definitiva della endurona cinese si presenta in una veste moderna, caratterizzata da linee molto “europee” (non vi ricorda una britannica in particolare?) e un’impostazione non troppo fuoristradistica.

CF Moto MT800, come già detto, si basa sulla piattaforma che già equipaggia la KTM 790 Adventure. Il motore, infatti, è il bicilindrico da 799 cc capace di erogare 95 cv di potenza e 88 Nm di coppia. Anche il reparto sospensioni deriva direttamente dalla moto austriaca: il tutto è firmato WP.

La ciclistica si basa su un telaio inedito, quindi non derivato da KTM, mentre davanti spicca la ruota da 19″ con cerchi a raggi. Non mancano le pinze ad attacco radiale per l’impianto frenante.

La situazione attuale non ci aiuta a capire quando possa essere svelata definitivamente la moto del colosso cinese, ne tanto meno se arriverà in Europa. Certamente, analizzarla più da vicino non ci dispiacerebbe affatto, considerato che l’aspetto sembra veramente molto curato.

I Video di Motoblog

Ultime notizie su Enduro

Moto enduro: novità, prove, competizioni e anteprime.

Tutto su Enduro →