Bandit9 Jaeger: proiettile d’acciaio su base Royal Enfield

L’officina vietnamita sforna il terzo modello nato dalla collaborazione con Royal Enfield, basato su una Continental GT 650 ed in serie limitatissima…

Nel corso dei suoi 10 anni di attività, Bandit9 si è costruita una solida reputazione internazionale per via dell’approccio personale, riconoscibile e piuttosto ‘futuristico’ delle sue creazioni, un modus operandi a cui non si è sottratta nemmeno l’opera più recente del marchio vietnamita, la Jaeger, moto nata dalla collaborazione diretta con Royal Enfield e realizzata sulla base di una Continental GT 650.

La Jaeger è il terzo frutto della partnership con la casa indiana e consiste, come sempre, in un kit di trasformazione in serie limitatissima. Questa volta si compone principalmente di una semi-carenatura, un serbatoio neo-retrò e un affilato codino in acciaio inox di alta qualità realizzati rigorosamente a mano, con lo stesso materiale poi utilizzato per specchietti, leve e comandi a corredo, tutti elementi comunque ricavati da un pezzo unico.

Altri elementi del kit Jaeger certamente degni di nota sono l’estensione del forcellone, la coppia di scarichi con tubi tagliati, la bella sella in pelle scamosciata, i bei semi-manubri personalizzati con impugnature in lega ed il nuovo parafango anteriore. Completano il quadro dei gruppi ottici full-LED estremamente discreti ad entrambe le estremità e l’esclusivo tachimetro, unico elemento che compone la strumentazione.

Oltre a stravolgerne l’impatto visivo e ad aumentarne sensibilmente il passo, la “metamorfosi” della Royal Enfield Continental GT 650 nella Bandit9 Jaeger comporta anche una notevole cura dimagrante, di circa 16 kg rispetto ai 198 kg di peso in ordine di marcia del modello originale.

 

 

Resta inalterato il motore Royal Enfield, che – lo ricordiamo – è un bicilindrico da 658 cc raffreddato ad aria, accreditato dal costruttore di una potenza di 47 CV a 7.150 giri/min e 52 Nm di coppia a 5.250 giri/min (in grado di spingere la Continental 650 GT fino a 165 km/h di velocità massima). Nessuna modifica anche per il telaio tubolare a doppia culla in acciaio.

Bandit9 ha scelto di limitare a 9 il numero di Jaeger disponibili, offerte come kit per la propria Continental GT 650 oppure già come motocicletta completa al prezzo di $ 28.000 (poco più di 23.400 Euro agli attuali tassi di cambio), chiavi in mano e spedizione internazionale inclusa. Come accaduto in passato ad altre creazioni di Bandit9, qualcuna troverà posto nei musei di design in giro per il mondo, ma non tutte: visitate il loro sito web ufficiale per assicurarvene una…

 

I Video di Motoblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni dal mondo delle due ruote con le ultime indiscrezioni, le interviste dei dirigenti, le tendenze del mercato, i rumors, le novità dei saloni moto.

Tutto su Anticipazioni →