Aprilia Tuono V4 “Pikes Peak Le Mans” by LWDC

La francese Le Week-End De Course presenta una scintillante rielaborazione della poderosa naked di Noale, ispirata dall’iconica Porsche 917.

Le Week-End De Course (LWDC) è il marchio con il quale il customizer francese non professionista Gwenael Barthelemy realizza le sue “opere”, l’ultima delle quali è una splendida rivisitazione della celebrata Aprilia Tuono V4 esteticamente ispirata a una delle più famose auto da corsa degli anni ’70 e ’80, la Porsche 917, vera e propria icona delle corse a ruote coperte di quell’epoca.

Più precisamente, questa moto è un tributo alla oggi costosissima Porsche 917K, versione che vinse le edizioni del 1970 e 1971 della 24 Ore di Le Mans per diventare poi protagonista del film Le 24 Ore di Le Mans con protagonista Steve McQueen, pellicola che riscosse poco successo al botteghino ma che si riscattò nel tempo fino ad essere considerata oggi tra i migliori film di corse automobilistiche mai realizzati.

Il progetto si basa su una Aprilia Tuono V4 Factory del 2017 (clicca qui per la nostra prova) che il buon Monsieur Barthelemy ha acquistato per realizzare la sua visione e farne poi la sua nuova moto personale.

L’ineccepibile 4-cilindri veneto – accreditato di 175 CV e 121 Nm di coppia – è tra i pochi elementi a non essere stato modificato o trasformato durante la realizzazione della Pikes Peak Le Mans. La tabella frontale, il serbatoio, le cover forcella e i pannelli laterali in alluminio sono stati realizzati in collaborazione con diverse officine di Ginevra – città dove lavora il customizer transalpino – e la cruciale verniciatura eseguita da Corbex SA, con grafiche della Calvin Publicité che includono le classiche strisce Martini e il n°22 della 917K vincitrice a Le Mans nel 1970 con Hans Herrmann e Richard Attwood.

Una menzione particolare la merita anche la pregiata sella, confezionata con lo stesso tipo di tessuto pepita utilizzato per i sedili della Porsche 917K grazie al lavoro degli specialisti di Sellerie Moto Dubouloz, altro marchio di Ginevra.

Questa è la terza special che LWDC sviluppa sulla base di una Aprilia Tuono V4 e per questo diversi componenti che poi sono andati a finire sulla “Pikes Peak Le Mans” erano già a portata di mano, tra cui un paio di manopole Motogadget, le pulsantiere racing, il codino della Airtech Streamlining ed il terminale di scarico slip-on di Akrapovic. Tutte le parti in carbonio sono state invece create dalla GVA Composites.

Non essendo un customizzatore professionista, l’estroso Gwenael Barthelemy non ha un vero e proprio sito web per la sua Le Week-End De Course ma piuttosto un ottimo blog tramite il quale è possibile rimanere costantemente aggiornati sull’evolversi dei suoi progetti o andare a vedere i suoi precedenti lavori. Non possiamo che consigliarvi di dargli un’occhiata.

Ultime notizie su Aprilia

Tutte le novità Aprilia. RSV4 e Shiver, Mana, Dorsoduro e tutti i modelli storici, collezionismo, foto spia, concept, prezzi, prestazioni, schede tecniche, prove su strada, presentazioni, commenti e anteprime.

Tutto su Aprilia →