Moto3, in diretta da Losail!

Lotta a coltello tra numerosi piloti

Amici di Motoblog, ci troviamo in diretta da Losail per il primo round della Moto3. Seguiremo le fasi salienti della corsa "giro dopo giro", divertiamoci!

13 giri alla fine: Arenas al momento è al comando con un agguerrito gruppo di avversari alle sue calcagna. Sono in dieci raggruppati in un secondo e tre decimi. Al momento la corsa è un dominio spagnolo con Fernandez secondo, Masia terzo e Garcia quarto, mentre il migliore italiano è Tony Arbolino sesto!

12 giri alla fine: Garcia ha scavalcato temporaneamente Fernandez ed ora è al terzo posto davanti a Masia, il poleman Suzuki ed Arbolino. Darryn Binder è arretrato settimo davanti a Rodrigo, Alcoba e Salac. I primi dieci sono raggruppati in un secondo e due decimi!

11 giri alla fine: Al momento non vediamo una reazione dei nostri Vietti Ramus, Migno e Foggia che sono tutti ben fuori dalla Top Ten mentre gli spagnoli fanno la voce grossa. Suzuki si è però riportato al quarto posto davanti a Garcia. Arbolino sembra in crisi di gomme! McPhee è ora in decima posizione dopo avere passato Salac!

10 giri alla fine: Foggia approfitta del gioco delle scie e della bagarre per rientrare sul gruppo di testa che vede Arenas primo con soli 181 millesimi du Fernandez e 344 su Masia, poi Suzuki, Garcia ed Arbolino. Salac ha risorpassato McPhee ma stanno perdendo terreno. Recuperano qualcosa anche Migno e Vietti Ramus.

9 giri alla fine: Ora è Alcoba che è uscito dalla Top Ten mentre Fernandez fa il colpo grosso e va in testa davanti a Suzuki, Masia ed Arbolino che sta tirando fuori gli artigli!!! Garcia è retrocesso settimo dietro a Binder e davanti a Rodrigo!!!

8 giri alla fine: Adesso è il momento di Suzuki di perdere posizioni preziose ed è sprofondato settimo davanti a McPhee in progressivo recupero! Quel che più importa è che Tony Arbolino è secondo in lotta con Darryn Binder e Masia per la vittoria!! Garcia quinto davanti a Fernandez!! Foggia punta verso la Top Ten!!!

7 giri alla fine: Arbolino è in seconda posizione!!!!! Masia è avanti di appena trentacinque millesimi!!! Foggia è riuscito ad entrare nella Top Ten ed ora occupa il decimo posto dietro Rodrigo e Salac! Tony Arbolino va al comando!!! Con un margine di cinquantasei millesimi su Arenas, mentre Binder è ancora terzo!!!

6 giri alla fine: La gara è tiratissima!!! Arenas è tornato in testa con un solo millesimo di margine su Arbolino, poi Binder, Garcia e Suzuki! Foggia è in nona posizione davanti a Salac e dietro a Rodrigo! Da notare che McPhee è risalito al settimo posto dietro a Masia, calato sulla distanza! Adesso sono quindici i piloti nel gruppo di testa!!!! Gli iberici riprendono il comando delle operazioni con Arenas primo su Garcia, poi Binder, Suzuki ed Arbolino che è arretrato dopo una aspra bagarre!

5 giri alla fine: La bagarre si fa al calor bianco e gli spagnoli tornano a fare la voce grossa! Tony Arbolino però non ci sta e si porta secondo davanti a Suzuki! Purtroppo Vietti Ramus, che si stava riportando sul gruppo di testa, è costretto a rientrare ai box dopo una caduta! Suzuki è terzo davanti a Binder e McPhee che continua a risalire deciso! Anche Foggia si fa onore ed è nono davanti a Salac e dietro a Masia in piena crisi di gomme dopo una serie di splendidi attacchi!

4 giri alla fine: TONY ARBOLINO IN TESTA!!!! Sta lottando all'ultimo sangue con Suzuki e McPhee che è la sorpresa di questa seconda parte di gara! Binder è quarto su Rodrigo, Arenas e Masia, mentre Foggia è ottavo su Garcia ed il nipponico Ogura che si affaccia nella Top Ten!! Garcia cade nel primo settore! Non sappiamo se sarà in grado di rialzarsi e ripartire!!!

3 giri alla fine: ARBOLINO AL COMANDO!!!! Anche se McPhee è dietro di soli otto millesimi ed anche Darryn Binder è vicinissimo! Suzuki ora è insidiato da presso da Foggia in gran rimonta! Anche Ogura sta risalendo deciso le posizioni ed è nono davanti a Salac e dietro ad Arenas che forse ha chiesto troppo alla sua moto! McPhee al comando!!! Ma Arbolino rimane alle calcagna staccato di poco più di un decimo!

2 giri alla fine: Binder nuovo leader!!! Rodrigo sorprende tutti e si porta secondo davanti a McPhee ed Arbolino! Quindi attacca il sudafricano e passa al comando! Arbolino è ancora quarto mentre Foggia è settimo davanti a Masia! Purtroppo Foggia sbaglia e finisce fuori dai primi dieci!!! Arbolino retrocede quinto dietro al rimontante Arenas!!! Fernandez si riporta decimo dietro ad Alcoba ed Ogura! Rodrigo conserva la leadership!

ULTIMO GIRO: Ci sono ancora una dozzina di piloti racchiusi in un fazzoletto! BINDER AL COMANDO!!! Arenas è secondo e Tony Arbolino risale terzo! Anche Foggia è tutt'altro che finito e si riporta nella Top Ten dietro a Suzuki e Salac! Arenas passa in testa! BINDER ED ARBOLINO SI TOCCANO! Il sudafricano va KO, Tony retrocede fuori dai primi dieci! Foggia è ancora decimo! Arenas è nel mirino di McPhee e Masia, mentre Ogura è risalito a ridosso del podio!

BANDIERA A SCACCHI: ARENAS! L'iberico va a vincere con cinquantatre millesimi su McPhee e 247 su Masia in una festa spagnola! Grande prova per Ogura quarto su Rodrigo ed Alcoba, poi solo settimo il poleman Suzuki davanti a Salac e Fernandez. Amarezza per gli italiani, solo Foggia perviene alla Top Ten con un buon decimo posto!

AGGIORNAMENTO: gli eccessi di bagarre causano diverse modifiche nella classifica finale: Masia, Alcoba, Fernandez, Arbolino e Rodrigo vengono tutti penalizzati di una posizione per violazione dei limiti della pista. Quindi il podio finale vede Arenas, McPhee ed Ogura. Davvero un bel podio per il giapponese dopo una rimonta rabbiosa!

E'stata una gara emozionante anche se purtroppo Tony Arbolino a lungo a lotta per la vittoria ha visto i suoi sogni infrangersi dopo una toccata con Binder! Niente punti per Migno e Fenati che chiudono sedicesimo e diciassettesimo. Appuntamento per la gara della Moto2!!!!

N.M.B.

  • shares
  • Mail