WSS Australia, Day-1: MV e Locatelli in evidenza

Il Campione del Mondo Randy Krummenacher piazza la tre-cilindri varesina davanti al bergamasco nel venerdì di libere della Supersport

Il Campione del Mondo in carica Randy Krummenacher (MV Agusta Reparto Corse) ha fatto segnare il miglior tempo nella prima giornata di prove libere della classe Supersport per il round di Phillip Island, appuntamento inaugurale per il Mondiale di categoria 2020 (clicca qui per orari e copertura TV del fine-settimana).

Il 30enne svizzero, che in inverno ha completato il passaggio alla corte di MV Agusta, ha completato lo spettacolare tracciato australiano con il crono di 1'32.894 piazzando la sua F3 davanti alla Yamaha R6 del rookie italiano Andrea Locatelli (BARDAHL Evan Bros.), staccato di 3 decimi abbondanti dopo essersi precedentemente aggiudicato le FP1 in condizioni di semi-bagnato.

Terzo tempo per un'altro pilota italiano su un'altra tricilindrica varesina, Raffaele de Rosa (MV Agusta Reparto Corse), che si è messo alle spalle il giovane talento turco Can Öncü (Turkish Racing Team) ed il quotato pilota spagnolo Isaac Viñales (Kallio Racing).

6° tempo per il sudafricano Steven Odendaal (EAB Ten Kate Yamaha), che è stato protagonista di un incidente con l'estone Hannes Soomer (Kallio Racing) che ha portato all'esposizione della bandiera rossa. Trasportato al centro medico per un controllo, Odendaal è stato comunque dichiarato idoneo a correre poco dopo, mentre un'altra bandiera rossa è stata esposta nelle FP2 per un inconveniente tecnico al freancese Jules Cluzel (GMT94 Yamaha), poi autore del 9° tempo.

L'astro nascente francese Corentin Perolari (GMT94 Yamaha) ha terminato il venerdì di Phillip Island al 7° posto davanti al forte connazionale Lucas Mahias (Kawasaki Puccetti Racing), con il tedesco Philipp Oettl (Kawasaki Puccetti Racing) a completare la top ten di giornata.

La terza MV Agusta F3 "ufficiale" di Federico Fuligni (MV Agusta Reparto Corse) si è piazzata all'11° posto, a oltre 1"2 dal battistrada e va certamente segnalato anche il 18° posto della wild-card australiana Oli Bayliss (CUBE Racing Yamaha), "figlio d'arte" del grande Troy Bayliss, alla sua prima apparizione sul palcoscenico internazionale.

WSS Australia 2020 | Classifica FP2

1 R. KRUMMENACHER | SUI | MV Agusta Reparto Corse 1'32.894
2 A. LOCATELLI | ITA | BARDAHL Evan Bros. Yamaha 1'33.213 +0.319
3 R. DE ROSA | ITA | MV Agusta Reparto Corse 1'33.510 +0.616
4 C. ÖNCÜ | TUR | Turkish Racing Team Kawasaki 1'33.571 +0.677
5 I. VIÑALES | ESP | Kallio Racing Yamaha 1'33.739 +0.845
6 S. ODENDAAL | RSA | EAB Ten Kate Racing Yamaha 1'33.833 +0.939
7 C. PEROLARI | FRA | GMT94 Yamaha 1'33.845 +0.951
8 L. MAHIAS | FRA | Kawasaki Puccetti Racing 1'33.929 +1.035
9 J. CLUZEL | FRA | GMT94 Yamaha 1'33.962 +1.068
10 P. OETTL | GER | Kawasaki Puccetti Racing 1'34.139 +1.245
11 F. FULIGNI | ITA | MV Agusta Reparto Corse 1'34.142 +1.248
12 M. GONZALEZ | ESP | Kawasaki ParkinGO 1'34.352 +1.458
13 H. SOOMER | EST | Kallio Racing Yamaha 1'34.431 +1.537
14 H. OKUBO | JPN | Dynavolt Honda 1'34.437 +1.543
15 D. WEBB | GBR | WRP Wepol Racing Yamaha 1'34.495 +1.601
16 P. SEBESTYEN | HUN | OXXO Yamaha Team Toth 1'34.878 +1.984
17 A. VERDOÏA | FRA | bLU cRU MS Racing Yamaha 1'35.058 +2.164
18 O. BAYLISS | AUS | CUBE Racing Yamaha 1'35.191 +2.297
19 C. BERGMAN | SWE | Wójcik Racing Team Yamaha YZF R6 1'35.365 +2.471
20 L. CRESSON | BEL | OXXO Yamaha Team Toth 1'35.658 +2.764
21 P. HOBELSBERGER | GER | Dynavolt Honda 1'35.659 +2.765
22 J. VAN SIKKELERUS | NED | MPM Routz Racing Yamaha 1'35.726 +2.832
23 G. HENDRA PRATAMA | INA | bLU cRU MS Racing Yamaha 1'36.336 +3.442

WSS Australia 2020 | Classifica FP1

1 A. LOCATELLI | ITA | BARDAHL Evan Bros. Yamaha 1'34.061
2 C. PEROLARI | FRA | GMT94 Yamaha 1'34.745 +0.684
3 J. CLUZEL | FRA | GMT94 Yamaha 1'34.868 +0.807
4 H. SOOMER | EST | Kallio Racing Yamaha 1'34.871 +0.810
5 S. ODENDAAL | RSA | EAB Ten Kate Racing Yamaha 1'34.890 +0.829
6 I. VIÑALES | ESP | Kallio Racing Yamaha 1'35.206 +1.145
7 P. OETTL | GER | Kawasaki Puccetti Racing 1'35.531 +1.470
8 R. KRUMMENACHER | SUI | MV Agusta Reparto Corse 675 1'35.571 +1.510
9 L. MAHIAS | FRA | Kawasaki Puccetti Racing 1'35.604 +1.543
10 C. ÖNCÜ | TUR | Turkish Racing Team Kawasaki 1'36.106 +2.045
11 D. WEBB | GBR | WRP Wepol Racing Yamaha 1'36.543 +2.482
12 J. VAN SIKKELERUS | NED | MPM Routz Yamaha 1'36.729 +2.668
13 O. BAYLISS | AUS | CUBE Racing Yamaha 1'37.011 +2.950
14 L. CRESSON | BEL | OXXO Yamaha Team Toth Yamaha 1'37.682 +3.621
15 M. GONZALEZ | ESP | Kawasaki ParkinGO '38.147 +4.086
16 P. HOBELSBERGER | GER | Dynavolt Honda 1'38.446 +4.385

Fuori dal 107%:
17 P. SEBESTYEN | HUN | OXXO Yamaha Team Toth 1'40.707 +6.646
18 A. VERDOÏA | FRA | bLU cRU MS Racing Yamaha 1'43.707 +9.646
19 C. BERGMAN | SWE | Wójcik Racing Team Yamaha 1'46.807 +12.746
20 G. HENDRA PRATAMA | INA | bLU cRU MS Racing Yamaha 1'47.115 +13.054
21 R. DE ROSA | ITA | MV Agusta Reparto Corse
22 F. FULIGNI | ITA | MV Agusta Reparto Corse
23 H. OKUBO | JPN | Dynavolt Honda Honda

  • shares
  • Mail