Addio Quadro Vehicles, il nuovo nome del marchio svizzero è Qooder

Il celebre brand di veicoli a due, tre e quattro ruote ora prende il nome dal modello più rappresentativo della gamma

Come vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi, Qooder fa il pieno di novità per il 2020. Ad Eicma ha infatti tolto il velo a nuovi scooter a 3 e a 4 ruote, oltre al nuovo Oxygen completamente elettrico che invece di ruote ne ha due. Parliamo di Qooder, perché è questo il nuovo nome del celebre marchio svizzero, che nel corso degli ultimi 3 anni ha fatto registrare una crescita pazzesca non solo in Italia, annunciando tra l'altro lo sbarco negli stati uniti proprio in questi mesi.

Dunque, Quadro Vehicles diventa Qooder. Il nome e un logo nuovo che sottolineano una strategia ben precisa: fare chiarezza fra i brand Quadro Vehicles e Qooder ed evitare una strisciante confusione. "E poi c'è un tema di prodotto e innovazione. Qooder è unico. Si sta dimostrando un successo mondiale. È l'incarnazione della nostra tecnologia brevettata: l'HTS ™ - e del nostro design. Pertanto, poiché la società è diventata strategicamente rappresentata dal suo prodotto eroe, abbiamo deciso di cambiare nome. Di conseguenza, avevamo bisogno di un nuovo logo che rappresentasse i nostri valori, inclusa l'essere un'azienda svizzera", recita la nota.

  • shares
  • Mail