EICMA 2019: tutte le novità Kymco

La casa di Taiwan, punta a consolidare la propria immagine nell'ambito dei veicoli ad emissioni zero. Con la concept Revonex scommette su un futuro a breve e medio periodo; novità per il resto della gamma soprattutto per il X-Town 125 e 300 a pedana piatta

kymco revonex

Il colosso taiwanese non perde l’occasione di rafforzare la propria immagine di protagonista nel settore delle moto elettriche visto che anche quest’anno mette sul piatto un nuovo prototipo della moto che potremo vedere entro un paio d’anni (o forse anche meno) sulle nostre strade. Oltre alla RevOnex ecco un simpatico scooter cittadino l’i-One DX, anch’esso full electric e naturalmente tutta la gamma di scooter termici di piccola, media e grande cilindrata, con sempre ben in testa concetti di praticità sicurezza e qualità nel tempo.

RevONEX



Esattamente un anno fa Kymco presentava al mondo la propria concept più straordianaria, un’interpretazione di una moto ad alimentazione elettrica, supersportiva e dalle prestazioni dichiarate davvero incredibili. Da zero a cento in soli 2,9 secondi, un cambio a sei rapporti e un sibilo feroce capace di conquistare anche i più scettici nei confronti delle moto elettriche.


Oggi Kymco presenta una nuova concept con molte caratteristiche in comune con la precedente. Dotata di cambio, può raggiungere i 205Km/h e offrire un’accelerazione bruciante (da 0 a 100 in soli 3,9 secondi). Una naked pensata per un pubblico che utilizza la moto per raggiungere la città dalle zone limitrofe, potrà entrare in produzione entro un paio d’anni.

X-Town City 300



Grazie ad interventi sul telaio questo fortunato modello conquista l’ambita pedana piatta, un must in fatto di comodità e capacità di carico che si va a sommare al grande spazio del vano sottosella. Qualche aggiornamento anche sotto il profilo del design, sempre molto moderno e caratterizzato da un bel gruppo ottico anteriore e linee pulite delle sovrastrutture. Disponibile anche nella versione da 125cc, il nuovo X-Town sembra avere le carte in regola per conquistare la vetta dell’ambita fascia di mercato degli scooter “tuttofare” di media cilindrata.

i-One DX



Design semplice e pulito, questo scooter elettrico è pensato per l’utilizzo urbano. Si muove grazie ad un motore elettrico ed un pacco batterie facilmente estraibile per andare incontro alla possibilità di essere apprezzato anche nel campo dello sharing. L’i-Onex DX è realizzato in due versioni, quella ciclomotore e quella con omologazione motociclo. Kymco dichiara un’autonomia di 80 chilometri, quanto basta per l’utilizzo urbano senza particolari limiti di impiego.

  • shares
  • Mail