Superbike, a Johnny Rea anche il premio per le Superpole

Il Campione del Mondo 2019 ha vinto anche Tissot Superpole Award, premio dedicato al miglior "poleman" della stagione

Dopo il titolo di Campione del Mondo - il quinto di fila in WSBK - Jonathan Rea mette in cassaforte un altro trofeo in questo 2019: il nordirlandese della Kawasaki ha infatti vinto il Tissot Superpole Award, premio riservato al migliore poleman della stagione iridata delle derivate. In seconda posizione in questa speciale classifica troviamo invece Alvaro Bautista (che si è consolato con il Pirelli Best Lap Award), mentre sull'ultimo gradino del podio c'è Alex Lowes con la Yamaha.

Quest'anno Rea, vincitore di ben 17 corse, è scattato dalla prima casella per ben 7 volte, facendo segnare anche una striscia di 9 "prime file" di seguito: curiosamente il record - 17 prime file in sequenza - appartiene ad un altro pilota Kawasaki. No, non è Tom Sykes, ma Scott Russel: l'americano partì dalle primissime posizioni in griglia da Brands Hatch 1993 a Albacete 1994, a bordo di quella ZXR750 che gli regalò anche il suo unico titolo mondiale.

  • shares
  • Mail