SBK Magny-Cours: Rea vince Gara-2 ed è titolo!

Il nord-irlandese della Kawasaki precede le Yamaha in Francia e diventa il primo pilota nella storia a vincere 5 Mondiali Superbike. 6° Melandri.

Nuova giornata "storica" per il Mondiale Superbike a Magny-Cours! Aggiudicandosi d'autorità la Gara-2 del round francese, il nord-irlandese Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) ha infatti conquistato matematicamente il titolo di Campione del Mondo SBK 2019 diventando così il primo pilota nella storia ad aver vinto per 5 volte l'iride del massimo campionato per "derivate dalla serie", per altro conquistati consecutivamente.

Scattato dalla seconda casella della griglia dietro a Toprak Razgatlioglu (Turkish Racing Puccetti), precedentemente vincitore della Superpole-Race del mattino e della Gara-1 di ieri, Rea ha potuto ben presto beneficiare del prematuro KO del suo unico avversario per il titolo, lo spagnolo Alvaro Bautista (Aruba.it Racing - Ducati), coinvolto in un contatto con lo stesso Razgatlioglu.

A quel punto, con Michael Van der Mark (Pata Yamaha) che era comunque rimasto l'unico pilota in pista in grado di mantenere il suo ritmo, a Rea bastavano i 20 punti del secondo posto per festeggiare il titolo. Dopo qualche scaramuccia con l'olandese, il fuoriclasse della Kawasaki ha sferrato l'attacco decisivo al 13° giro - anche per prevenire il tentativo di rimonta dell'altra R1 factory di Alex Lowes - guadagnando poi il margine di cui aveva bisogno per sganciarsi.

Rea ha poi controllato la corsa per andare a cogliere la sua 12a vittoria del 2019 e, soprattutto, l'agognato titolo iridato, che sembrava lontanissimo per lui dopo le 11 vittorie consecutive con cui il binomio Bautista-Panigale V4 R aveva dominato l'inizio della stagione. Dopo aver accumulato fino a 61 punti di svantaggio, Rea oggi diventa campione con 129 lunghezze sullo spagnolo, che avrà molto da riflettere su questa debacle prima dell'annunciato passaggio in Honda.

Van der Mark e Lowes hanno completato in quest'ordine il podio mentre Chaz Davies (Aruba.it Racing - Ducati), marginalmente coinvolto nello scontro tra Bautista e Razgatlioglu, è poi riuscito a risalire per soffiare la quarta posizione all'idolo di casa Loris Baz (Ten Kate Racing - Yamaha), quinto e comunque miglior pilota 'indipendente' al traguardo.

Buon 6° posto per Marco Melandri (GRT Yamaha), all'ultimo round europeo della sua carriera, autore di una grande rimonta dal dal 15° posto in griglia e bravo a regolare in volata i britannici Leon Haslam (Kawasaki Racing Team) e Tom Sykes (BMW Motorrad WorldSBK). Il rientrante Leon Camier (Moriwaki Althea Honda) ha terminato il weekend con un incoraggiante 9° posto davanti allo spagnolo Jordi Torres (Team Pedercini Racing), che chiude la Top-10.

SBK Magny Cours 2019 | Classifica Gara-2

1 J. REA | GBR | Kawasaki Racing Team 21 Laps
2 M. VAN DER MARK | NED | Pata Yamaha +0.862
3 A. LOWES | GBR | Pata Yamaha +1.702 0.840
4 C. DAVIES | GBR | ARUBA.IT Racing - Ducati +4.014
5 L. BAZ | FRA | Ten Kate Racing - Yamaha +4.989
6 M. MELANDRI | ITA | GRT Yamaha 19.939
7 L. HASLAM | GBR | Kawasaki Racing Team +20.130
8 T. SYKES | GBR | BMW Motorrad WorldSBK +20.305
9 L. CAMIER | GBR | Moriwaki Althea Honda +26.564
10 J. TORRES | ESP | Team Pedercini Racing Kawasaki +27.855
11 L. MERCADO | ARG | Orelac Racing VerdNatura Kawasaki +30.190
12 E. LAVERTY | IRL | Team Goeleven Ducati +32.283
13 S. BARRIER | FRA | Brixx Performance Ducati +48.000
14 R. KIYONARI | JPN | Moriwaki Althea Honda +48.298
15 M. REITERBERGER | GER | BMW Motorrad WorldSBK +48.703
16 A. DELBIANCO | ITA | Althea Mie Team Honda +54.384
17 M. RINALDI | ITA | BARNI Racing Team Ducati +3 Laps

Non Classificati:
RET 17 11 S. CORTESE | GER | GRT Yamaha
RET 5 19 A. BAUTISTA | ESP | ARUBA.IT Racing - Ducati
RET 1 54 T. RAZGATLIOGLU | TUR | Turkish Puccetti Kawasaki

SBK 2019 | Classifica Mondiale Piloti

1 JONATHAN REA | KAWASAKI | 544
2 ALVARO BAUTISTA | DUCATI 451
3 ALEX LOWES | YAMAHA 279
4 MICHAEL VAN DER MARK | YAMAHA 274
5 TOPRAK RAZGATLIOGLU | KAWASAKI 260
6 LEON HASLAM | KAWASAKI 239
7 CHAZ DAVIES | DUCATI 223
8 TOM SYKES | BMW 209
9 MARCO MELANDRI | YAMAHA 171
10 SANDRO CORTESE | YAMAHA 122
11 JORDI TORRES | KAWASAKI 117
12 LORIS BAZ | YAMAHA 114
13 MICHAEL RUBEN RINALDI | DUCATI 109
14 MARKUS REITERBERGER | BMW 68
15 LEANDRO MERCADO | KAWASAKI 60
16 EUGENE LAVERTY | DUCATI 54
17 LEON CAMIER | HONDA 45
18 ALESSANDRO DELBIANCO | HONDA 22
19 RYUICHI KIYONARI | HONDA 22
20 LORENZO ZANETTI | DUCATI 21
21 PETER HICKMAN | BMW 14
22 THOMAS BRIDEWELL | DUCATI 12
23 YUKI TAKAHASHI | HONDA 11
24 MICHELE PIRRO | DUCATI 10
25 SAMUELE CAVALIERI | DUCATI 6
26 SYLVAIN BARRIER | DUCATI 3
27 HECTOR BARBERA | KAWASAKI 3
28 TAKUMI TAKAHASHI | HONDA 1

  • shares
  • Mail