SBK Magny-Cours: Day-1 a Van der Mark

Venerdì di libere sul bagnato per i protagonisti del Mondiale Superbike in Francia. Rea conquista le FP2, Melandri è 3° assoluto del venerdì.

Come da pronostico, il maltempo è stato il vero, grande protagonista della primo giornata di prove libere del Mondiale Superbike 2019 per il round di Magny-Cours, in programma questo weekend sull'impegnativo tracciato francese (clicca qui per orari e copertura TV).

I tempi migliori, coincidenti con le condizioni meno inclementi, sono stati quelli della sessione mattutina, con l'olandese Michael van der Mark (Pata Yamaha WorldSBK Team) con il suo 1:51.852 davanti al britannico Leon Haslam (Kawasaki Racing Team, +0.223) e al "nostro" Marco Melandri (GRT Yamaha, +0.795), ma il meteo è diventato ancora più proibitivo convincendo diversi piloti a rimanersene "al sicuro" all'interno dei rispettivi box.

Il Campione del Mondo in carica e leader del Mondiale Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) ha fatto segnare il miglior tempo nelle FP2 con 1:54.548, ma l'asso nord-irlandese della Kawasaki si è preso anche un bello spavento alla curva Estoril del tracciato transalpino, dove ha perso pericolosamente il posteriore prima di riguadagnare il controllo della sua Ninja ZX10-RR.

Nelle FP2, Rea ha poi preceduto altri due piloti britannici: l'ex compagno di squadra Tom Sykes (BMW Motorrad WorldSBK Team, +0.229) e l'attuale compagno di squadra Leon Haslam (+1.131).

In un venerdì tutto sommato interlocutorio, Melandri è stato comunque il miglior pilota Yamaha e "indipendente" di giornata, ma il maltempo ha permesso a diversi outsiders di mettersi in luce, con particolare riferimento all'argentino Leandro Mercado (Orelac VerdNatura Kawasaki), all'idolo di casa e noto "specialista del bagnato" Loris Baz (Ten Kate Yamaha) e all'italiano Alessandro Delbianco (Althea Mie Racing Team), oggi miglior pilota Honda, che hanno rispettivamente al 4°, 5° e 6° posto della graduatoria combinata dei tempi grazie a quanto fatto prima di pranzo. 9° l'altro italiano Michael Rinaldi (Barni Racing Ducati).

Al contrario, sono invece rimesti piuttosto "in ombra" i piloti ufficiali Ducati, Alvaro Bautista e Chaz Davies (Aruba.it Racing - Ducati), 13° e 14° al mattino a oltre 2"2 dal miglior crono di Van der Mark e rimasti al box nel pomeriggio.

SBK Magny-Cours 2019 | Risultati FP2

1 J. REA | GBR | Kawasaki Racing Team | 1'54.548
2 T. SYKES | GBR | BMW Motorrad WorldSBK | 1'54.777 +0.229
3 L. HASLAM | GBR | Kawasaki Racing Team | 1'55.679 +1.131
4 R. KIYONARI | JPN | Moriwaki Althea Honda | 1'56.808 +2.260
5 L. BAZ | FRA | Ten Kate Racing - Yamaha | IND 1'57.053 +2.505
6 L. CAMIER | GBR | Moriwaki Althea Honda 1'57.957 +3.409
7 M. REITERBERGER | GER | BMW Motorrad WorldSBK | 1'58.658 +4.110
8 T. RAZGATLIOGLU | TUR | Turkish Puccetti Kawasaki | IND 1'58.776 +4.228
9 M. RINALDI | ITA | BARNI Racing Team Ducati | IND 1'59.782 +5.234
10 A. DELBIANCO | ITA | Althea Mie Racing Team Honda | IND 2'00.279 +5.731
11 S. BARRIER | FRA | Brixx Performance Ducati | IND 2'01.408 +6.860
12 J. TORRES | ESP | Team Pedercini Racing Kawasaki | IND 2'02.000 +7.452

Fuori dal 107% del miglior tempo:
13 M. MELANDRI | ITA | GRT Yamaha | IND 2'03.843 +9.295
14 S. CORTESE | GER | GRT Yamaha | IND 2'09.008 +14.460
15 L. MERCADO | ARG | Orelac VerdNatura Kawasaki | IND 2'21.062 +26.514
16 C. DAVIES | GBR | ARUBA.IT Racing - Ducati | 0
17 A. BAUTISTA | ESP | ARUBA.IT Racing - Ducati | 0
18 A. LOWES | GBR | Pata Yamaha WorldSBK | 0
19 E. LAVERTY | IRL Team Goeleven Ducati | 0
20 M. VAN DER MARK | NED | Pata Yamaha WorldSBK | 0

SBK Magny-Cours 2019 | Risultati FP1

1 M. VAN DER MARK | NED | Pata Yamaha WorldSBK | 1'51.852
2 L. HASLAM | GBR | Kawasaki Racing Team | 1'52.075 +0.223
3 M. MELANDRI | ITA | GRT Yamaha | IND 1'52.647 +0.795
4 L. MERCADO | ARG | Orelac VerdNatura Kawasaki | IND 1'52.720 +0.868
5 L. BAZ | FRA | Ten Kate Racing - Yamaha | IND 1'52.820 +0.968
6 A. DELBIANCO | ITA | Althea Mie Team Honda | IND 1'52.905 +1.053
7 J. REA | GBR | Kawasaki Racing Team | 1'52.926 +1.074
8 A. LOWES | GBR | Pata Yamaha WorldSBK | 1'52.945 +1.093
9 M. RINALDI | ITA | BARNI Racing Team Ducati | IND 1'53.006 +1.154
10 E. LAVERTY | IRL | Team Goeleven Ducati | IND 1'53.224 +1.372
11 L. CAMIER | GBR | Moriwaki Althea Honda | 1'53.509 +1.657
12 T. RAZGATLIOGLU | TUR | Turkish Puccetti Kawasaki | IND 1'54.029 +2.177
13 A. BAUTISTA | ESP | ARUBA.IT Racing - Ducati | R 1'54.091 +2.239
14 C. DAVIES | GBR | ARUBA.IT Racing - Ducati | 1'54.133 +2.281
15 R. KIYONARI | JPN | Moriwaki Althea Honda | 1'54.141 +2.289
16 J. TORRES | ESP | Team Pedercini Racing | IND 1'54.159 +2.307
17 S. BARRIER | FRA | Brixx Performance Ducati | IND 1'54.307 +2.455
18 T. SYKES | GBR | BMW Motorrad WorldSBK | 1'54.444 +2.592
19 S. CORTESE | GER | GRT Yamaha | IND 1'56.616 +4.764
20 M. REITERBERGER | GER | BMW Motorrad WorldSBK | 1'56.961 +5.109

  • shares
  • Mail