Una Lotus C-01 all'asta al Mecum di Monterey

L'esemplare di Lotus C-01 venduto all'asta di Mecum di Monterey ha una fantastica livrea bianca con strisce nere, blu e rosse che ricorda da vicino la celebre livrea Martini delle Lancia Delta da rally. 

Era stata prodotta in soli 100 esemplari, e tutti avevano trovato immediatamente acquirente, ma pochi giorni fa, è tornato alla luce, al Mecum di Monterey, una Lotus C-01. L'esemplare è stato battuto all'asta ma non è noto il prezzo finale. Voci di corridoio, dicono che il prezzo di vendita sia compreso fra 110.000 e 130.000 euro.

Opera di Daniel Simon, designer del Gruppo Volkswagen e Bugatti, disegnatore di tutti i veicoli del film Tron Legacy e collaboratore in Capitan America e altri film di successo, questa anomala Lotus su due ruote è equipaggiata con un V-Twin Made in KTM da 1195 cc e 175 cv di potenza, preso in prestito da una KTM RC8 R. Il telaio che le dona rigidità è stato costruito in fibra di carbonio e titanio, mentre la carenatura è in alluminio e fibra di carbonio e realizzata in un unico pezzo dall'azienda Kalex.

Sull'avantreno troviamo una forcella a steli rovesciati Sachs e dei dischi da 320 mm con pinze ad attacco radiale by Brembo che agiscono su una ruota da 19". Dietro, sospensioni Öhlins e una ruota da 17". Entrambi i cerchi sono in fibra di carbonio BST. Il risultato di tutta questa qualità e attenzione al dettaglio si nota sulla bilancia: Lotus C-01 pesa 180 kg a secco. La moto in questione è stata omologata per la circolazione su strade pubbliche con specchietti e pneumatici stradali.

L'esemplare venduto all'asta di Monterey ha una fantastica livrea bianca con strisce nere, blu e rosse che ricorda da vicino la celebre livrea Martini delle Lancia Delta da rally.

Fonte: silodrome.com

  • shares
  • Mail