Energica e Dell'Orto: accordo per una Power Unit dedicata a moto small e medium

Le due aziende, con il progetto di questa Power Unit dedicata a moto elettriche small size (range di potenza fino a 8/11 kW) e medium size, (fino a 30 kW), si pongono come obiettivo quello di offrire ai veicoli del futuro soluzioni tecnologicamente avanzate.

Bolid-E la nuova Naked di Energica

Una Power Unit destinata alle moto elettriche small e medium size, frutto della collaborazione fra la storia azienda produttrice prima di carburatori e poi di sistemi di iniezione elettronica, Dell’Orto S.p.A e di Energica Motor Company S.p.a, l'italiana che si occupa della produzione di moto elettriche ad alte prestazioni.

Un settore in forte crescita, quello dei veicoli EV, sulla quale le due aziende italiane stanno puntando molto: il mercato registra una crescita in Europa pari al 79% (dati ACEM) nel Q1 2019 rispetto al Q1 2018. Le due aziende, con il progetto di questa Power Unit dedicata a moto elettriche small size (range di potenza fino a 8/11 kW) e medium size, (fino a 30 kW), si pongono come obiettivo quello di offrire ai veicoli del futuro soluzioni tecnologicamente avanzate, combinando il know-how di Energica alle competenze progettuali della storica Dell'Orto.

L'accordo fra le due parti prevede un sistema di revenues sharing, ovvero la divisione dei guadagni, al 50%. Energica e Dell'Orto stanno già collaborando nella FIM Enel MotoE World Cup, il Campionato dedicato alle moto elettriche partito lo scorso 7 luglio con la tappa al Sachsenring.

  • shares
  • Mail