Moto elettriche: H-D installerà le colonnine in concessionaria

Marc McAllister, vice presidente Portafoglio Prodotti di Harley Davidson, rassicura gli acquirenti delle moto elettriche LiveWire: 150 colonnine di ricarica in arrivo nei concessionari USA.


Moto elettrica Harley-Davidson LiveWire
Se l'ansia da autonomia è un problema per gli acquirenti delle moderne auto elettriche, che percorrono 300-400 chilometri con una sola carica, lo è ancora di più per chi vorrebbe comprare una moto elettrica da 80-100 km di autonomia e persino per chi vorrebbe acquistare una Harley-Davidson LiveWire, che farà circa 170 km con una carica.

Ma H-D lo sa e sta già pensando alla soluzione, come ha rivelato il vice presidente Portafoglio Prodotti Marc McAllister a Business Insider. L'idea di H-D è semplice ma efficace: le Harley sono tra le moto preferite dagli americani per i lunghi viaggi sulle infinite strade degli USA e con 110 miglia di autonomia non si va lontano in America. ecco perché sono in arrivo colonnine di ricarica ultraveloce in 150 concessionari Harley-Davidson.

"La LiveWire - spiega McAllister - si presta ad un utilizzo urbano perché finirai il tuo viaggio a casa. Per l'utilizzo normale della maggior parte delle persone questo veicolo ha una autonomia più che sufficiente". Ma per viaggiare no, serve più autonomia.

La mossa di Harley-Davidson non è per nulla stupida: la LiveWire nasce per conquistare il cuore del rider urbano e per avvicinare al marchio anche chi non è esperto di moto, non è bravo a guidare e non ha intenzione di avere a che fare con possibili problemi tecnici. "Fa meno paura quando salti su e impari a guidarla", spiega McAllister.

Con una tendenza globale alla crescita delle città a sfavore delle campagne, anche Harley è costretta a offrire sempre più prodotti compatibili con la città. La LiveWire in città va più che bene, perché è più facile da guidare e più agile di una classica H-D. Ma togliere il fascino del viaggio ad un harleysta, anche se di nuova generazione, equivale a snaturare il prodotto e l'azienda.

Ecco, allora, come salvare capra e cavoli secondo H-D: vendergli una moto elettrica buona per la città mentre gli si garantisce la possibilità di fare lunghi viaggi in sella alla sua Harley in giro per l'America.

Secondo McAllister, quindi, l'installazione delle colonnine di ricarica ultraveloci nelle concessionarie H-D dovrà procedere di pari passo con l'inizio delle vendite della LiveWire.

  • shares
  • Mail