MotoGP: Rio Hondo ospiterà il GP d'Argentina fino al 2021

Il Gran Premio d'Argentina si terrà per almeno altri tre anni sulla pista di Rio Hondo: Dorna ha rinnovato fino al 2021 l'accordo con il circuito di Termas

Il Gran Premio d'Argentina, unica tappa sudamericana per ora in calendario nel Motomondiale, si terrà almeno fino al 2021 sul circuito di Rio Hondo: il rinnovo contrattuale tra Dorna e l'impianto di Termas è stato annunciato negli scorsi giorni, e punta a prolungare la collaborazione per altri tre anni.

A renderlo noto sono stati il governatore di Santiago del Estero Gerardo Zamora e il Segretario del Turismo Gustavo Santos, durante una conferenza stampa tenutasi a Buenos Aires: il GP d'Argentina è stato reintrodotto nel calendario del Circus a partire dal 2014, dopo che in circa 10 occasioni si era corso - a singhiozzo, dal 1961 al 1999 - sul tracciato della capitale, l'autodromo Oscar Alfredo Galvez. Per quanto riguarda la MotoGP, il record di vittorie a Rio Hondo appartiene per ora a Marc Marquez: lo spagnolo è a quota due successi (2014, 2016), contro le vittorie singole di Valentino Rossi, Maverick Viñales e Cal Crutchlow.

  • shares
  • Mail