SBK: Laurea 'ad honorem' per Jonathan Rea

La University of Ulster ha conferito una laurea in lettere al 4-volte Campione del Mondo della Superbike: "Ne sono davvero felice!":

Il Campione del Mondo della Superbike Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) ha ricevuto una laurea ad honorem dalla University of Ulster di Belfast per il suo eccezionale contributo allo sport. Il fuoriclasse della Kawasaki è stato insignito del Dottorato in Lettere (Doctor of Letters - DLitt) in un'apposita cerimonia svoltasi presso l'Istituto nordirlandese.

Per Rea, già nominato lo scorso anno "baronetto" del Regno Unito, si tratta ovviamente di un'altra grande soddisfazione al culmine di un'annata 2018 decisamente memorabile, che lo ha visto il suo quarto titolo mondiale Superbike consecutivo diventando nel contempo anche il pilota di maggior successo nella storia della categoria.

A margine della cerimonia, il Dottor Jonathan Rea ha così espresso la sua soddisfazione ai taccuini del Belfast Telegraph:

"Sono davvero felice di ricevere questa laurea! Andavo molto bene a scuola, avevo ottimi voti, ma poi è subentrata la mia passione per il motociclismo e con essa l'ambizione d'inseguire il mio sogno di diventare un Campione del Mondo. E così non sono potuto andare all'Università come hanno fatto molti dei miei familiari ed amici."

"Quando eravamo bambini, mia madre e mio padre ci spiegavano sempre che una buona istruzione è sempre essenziale, indipendentemente dal lavoro o dalla vocazione alla quale si era destinati."

"Come fece mio padre con me, ora io dico lo stesso ai miei figli, e questa era un'altra ragione fondamentale per cui sono tornato a casa, per fare in modo che (i miei figli) Jake e Tyler siano educati qui, in Irlanda del Nord."

Il campione britannico ha poi elargito un suo personale consiglio ai presenti:

"14 anni fa, dopo un infortunio motociclistico in pista, un medico mi disse che non avrei mai più potuto correre di nuovo, e trovo ironico che ora mi venga assegnato il privilegio di un dottorato onorario per i miei servizi allo sport!"

"Per questo motivo vorrei incoraggiare ogni singola persona che abbia mai avuto un sogno o un'ambizioni a non mollare mai! Credi in te stesso e con l'aiuto e l'incoraggiamento degli altri realizzerai quel sogno o quell'ambizione!"


  • shares
  • Mail