FIM Gala Ceremony 2012: tutti i Campioni del Mondo 2012 in passerella a Montecarlo

FIM Gala Ceremony 2012

Più di cinquecento persone si sono ritrovate nel prestigioso 'Salle des Etoiles' dello Sporting MonteCarlo per partecipare ad una serata molto speciale, la "2012 FIM Gala Ceremony", che prevedeva la premiazione da parte della Federazione Motociclistica Internazionale dei migliori piloti dell'anno che sta per concludersi. Trasmesso in diretta TV in diversi paesi, l'evento ha visto la partecipazione di diverse leggende del motociclismo incaricate di premiare i vari Campioni del Mondo 2012, con la deliziosa Suzy Perry (ex-commentatrice del Motomondiale per la BBC) a presentare l'intera serata.

Leggende quali Mary McGee, Jim Redman, Torsten Hallman, Dougie Lampkin, Kari Tiainen, Hubert Auriol e Hans Nielsen hanno quisi diviso il palco con Jorge Lorenzo, Max Biaggi, Marc Marquez, Sandro Cortese, Antonio Cairoli, Ryan Villopoto, Toni Bou, Antoine Meo, Pierre-Alexandre Renet, Chris Holder, Nikolai Krasnikov e molti altri. Naturalmente anche il motociclismo femminile è stato ben rappresentato, con l'eccezionale Laia Sanz (vincitrice dei titoli Enduro & Trial), la nostra mitica Chiara Fontanesi, Camelia Liparoti ed Emmanuelle Clair.

Oltre a premiare i Campioni del Mondo, la FIM ha presentato anche tre nuovi riconoscimenti, 'Rookie of the Year', 'Woman of the Year' e 'Personality of the Year', che sono stati assegnati sulla base dei voti espressi da rappresentati della stampa, fans, teams e piloti tramite il sito FIM-LIVE.com: questi riconoscimenti sono anfati rispettivamente a Tim Gasjer (debuttante dell'anno in motocross), Laia Sanz e Jorge Lorenzo.








Molto soddisfatto della serata Vito Ippolito, Presidente della FIM: "Il terzo FIM Gala Ceremony a MonteCarlo è stato il momento perfetto per onorare e congratularsi con i nostri Campioni 2012 Champions non solo nella 'Salle des Etoiles', ma anche di fronte a milioni di telespettatori di tutto il mondo. Voglio ringraziare ancora una volta i piloti e le squadre per essere quì con noi stasera, perchè hanno capito l'importanza che il Gala FIM riveste sia per la FIM che per lo sport motociclistico in generale."























Foto © FIM

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: