Nuovi terminali MIVV per Kawasaki Z650 e Yamaha MT-07

L'azienda teramana presenta i nuovi terminali 2018 DELTA RACE e GP PRO per due medie cilindrate di razza.



Due nuovi terminali di scarico omologati Euro 4 per le medie di Kawasaki e Yamaha, la Z650 e la MT-07. Li propone MIVV e li costruisce in Italia, a Sant'Omero in provincia di Teramo. Sono i terminali della linea DELTA RACE e quelli della linea GP PRO, differenti per posizionamento e finiture ma disponibili sia per Yamaha che per Kawasaki e, in futuro, anche per BMW S1000 RR e Suzuki GSX-R 1000.

Il terminale GP PRO per la Yamaha è disponibile in Carbonio, Steel Black o Titanio ed è solo con posizionamento alto. Il DELTA RACE (in finitura Inox con coppa carbonio o Steel Black) potrà invece scegliere sia posizionamento alto o standard. Sulla MT-07 questi terminali portano un incremento di prestazioni superiore a 6 CV e 6 Nm, offrendo contemporaneamente un abbassamento del peso di oltre 12 kg: dai 15,8 dello scarico originale a 3,5 kg.


Per la naked di media cilindrata Kawasaki Z650 MIVV offre l'impianto completo: terminale alto in caso di GP PRO (Carbonio, Steel Black o Titanio) o posizionamento standard in caso del DELTA RACE. In questo caso i guadagni di potenza e coppia si attestano sui 3,4 CV e 4,8 Nm e il peso scende di circa 5 chili.

Gli scarichi DELTA RACE sono caratterizzati da un design che parte conico e finisce esagonale, dal fondello in carbonio, fascetta a doppia rivettatura e boccola d'ingresso ricavata dal pieno. I terminali GP PRO offrono una la lavorazione con saldature a tig semiartigianale, estrema precisione sugli accoppiamenti e un sound accattivante.

Gli scarichi DELTA RACE E GP PRO sono omologati Euro 4 esclusivamente se completati dal KAT, il catalizzatore di MIVV venduto come accessorio optional e che va inserito nell'imbocco del silenziatore.

  • shares
  • Mail