Moto Guzzi V7, il nuovo scarico by Zard

Zard presenta il nuovo scarico dedicato alla Moto Guzzi V7, nato dall’esperienza acquisita nel Trofeo Moto Guzzi Fast Endurance.

Officine Zard ha lanciato il nuovo sistema di scarico slip-on per la Moto Guzzi V7. Si tratta del primo prodotto dedicato al modello spinto dal nuovo motore da 850 cc.

L’officina italiana ha sviluppato questo scarico, forte dell’esperienza acquisita nel Trofeo Moto Guzzi Fast Endurance, di cui l’azienda piemontese è sponsor ufficiale e fornitore unico per gli impianti di scarico.

Dopo i primi sistemi dedicati alla versione da 750 cc, Zard ha spostato la sua attenzione alla nuova edizione, omologata Euro 5, che ha preso parte alle competizioni per la prima volta durante la stagione 2022.

Scarico Zard Limited Edition per Moto Guzzi V7 850

Il nuovo scarico dedicato alla Moto Guzzi V7 si compone di due silenziatori dalla forma muscolosa e lineare, che si sposano perfettamente con il design retrò della roadster di Mandello del Lario.

I particolari in acciaio inox, come l’etichetta Zard con finitura bronzata o le alette presenti all’interno del fondello, sono ottenuti tramite taglio laser. Il prodotto è progettato e sviluppato all’interno dello stabilimento di Baldichieri d’Asti, utilizzando metodi tecnologici e conoscenze artigianali.

I tecnici di Zard hanno lavorato al fine di coniugare perfettamente uno stile personale, prestazioni al top ed un sound distintivo. Il tutto grazie ai dati raccolti sui circuiti del Trofeo Moto Guzzi.

Oltre ad un sensibile aumento di coppia e potenza, la V7 può vantare anche un notevole risparmio di peso: il nuovo sistema Zard pesa infatti solo 5,0 Kg, contro i 9,2 kg dell’impianto di serie. Lo scarico è disponibile sul sito zardlab.com.

Il sistema di scarico può essere montato sia sulla versione Stone che sulla Special, grazie alla compatibilità con gli allestimenti proposti da Moto Guzzi.

Ultime notizie su Accessori

Tutte le novità che riguardano gli accessori moto.

Tutto su Accessori →