Una Clymer Munch Mammoth venduta all’asta per 176 mila euro

La casa d’aste Bonhams ha battuto una Clymer Munch 1.177cc TTS “Mammouth” del 1970 per la cifra record di 154.940 sterline.

Ottimi risultati per le aste di primavera della Bonhams in Inghilterra, con circa 300 moto d’epoca battute per un valore totale di quasi 4 milioni di euro. Tra di esse anche una Clymer Munch 1.177cc TTS “Mammouth” del 1970 che è stata aggiudicata alla cifra di oltre 176 mila euro.

Altre moto, nello stesso round di aste, sono state battute per cifre notevoli: una Brough Superior 981cc SS100 del 1931 è stata venduta per 303 mila euro, oltre il doppio della base d’asta. Una Ducati 750SS “project” del 1974 è stata invece venduta per ben 121 mila euro mentre una MV Agusta 750S del 1973 è stata battuta a 110 mila euro, altro record.

Nella top ten delle moto aggiudicate al prezzo più alto entrano anche una F.B. Mondial 250cc Grand Prix racer del 1957 (105 mila euro), una Vincent 998cc “Chinese Red” Touring Rapide del 1950 , una Indian 78 Four del 1940 e una Coventry-Eagle 996cc Flying-8 Model F150 “Police” (78 mila euro a testa), una Coventry-Eagle 981cc Flying-8 (75 mila euro) e, infine, una Vincent 998cc Black Knight & Steib 501 sidecar del 1955 venduta per 72 mila euro.

Il mercato internazionale dei collezionisti di moto d’epoca, quindi, a quanto pare è più che in salute. Bonhams, per questo, ha annunciato tre nuove aste: la prima a Beaulieu, in Francia, per il 1 settembre, la seconda a Birmingham, in Alabama, per il 6 ottobre e l’ultima a Stafford, nel Regno Unito, per il 14 ottobre.

I Video di Motoblog

Ultime notizie su Vintage

Tutto su Vintage →