Karburatore 2020: se ogni anno c'è il Natale, c'è anche il Karburatore

Momento aggregativo, distensivo e anche comico: anche quest'anno, il Karburatore è riuscito a radunare un gran numero di appassionati di moto vintage

Come ogni anno, il Karburatore, momento aggregativo, distensivo e anche comico, è riuscito a radunare un gran numero di appassionati di moto vintage. La location scelta per questa edizione? Il Caseificio della Musica, promettente già dal 2011, quando era ancora in costruzione.

Il premio in palio era il K20 e sono state tante le squadre a sfidarsi per ottenerlo: dal gruppo dei fanatici del 1340 Asd, classificati al secondo posto, ai PPFL, gruppo di locals parmigiani, capitanati da Nicola Bertinelli. Questi ultimi, dopo 2 anni consecutivi di vittorie, hanno dovuto lasciare spazio al Team Gate32 Milano Harley-Davidson, con a capo Diego Catino.

Numerosi i supporters che hanno permesso lo svolgimento dell'evento: dalla Concessionaria Gate32 Milano a DMD Helmets, da MC2 Saint BarthReverchon Jeans Adrenavision. E poi tanti altri sostenitori che hanno consentito di ottenere un ottimo esito e hanno offerto un gran sostegno alla Onlus Missionepossibile.com.

Il Karburatore ci da appuntamento al prossimo anno!

  • shares
  • Mail