Suzuki a Roma Motodays 2018

Suzuki presenta al Motodays 2018 due anteprime. Fuori dai padiglioni l'area esterna dedicata al demoride.

Suzuki si presenta a Roma Motodays con due novità che i fan della casa di Hamamatsu sicuramente apprezzeranno. Esordisce la Suzuki GSX-S750 in versione Yugen, serie speciale in chiave più aggressiva, con accessori firmati SC-Project tra i quali un porta-targa, frecce a LED, ed un silenziatore SC1-R che rende più esaltante il rombo del motore.

Nel realizzarlo con corpo in titanio e fondello in carbonio, l'italiana SC-Project ha sfruttato tutta l'esperienza maturata nelle competizioni. Il silenziatore è omologato per rispettare la normativa Euro 4. La Suzuki GSX-S750 Yugen si completa con un cupolino sportivo e un adesivo che protegge la parte posteriore del serbatoio. Questa inedita versione sarà proposta al prezzo di 9.190 euro (9.290 per la versione Mat Black).

A spingerla, un potente 4 cilindri capace di erogare 114 CV con un’erogazione decisa lungo l’intera scala del contagiri, con allungo finale esaltante prima del limitatore.

Al Motodays 2018 ha fatto il suo debutto anche la SV650X-TER, sviluppata partendo dalla café racer biclindrica SV650X, dall'aspetto retrò ispirato alle moto da corsa del passato. Il look è caratterizzato da collettori fasciati con bende termiche, un silenziatore a doppio tromboncino by Fresco, il portatarga corto, i compatti specchietti in metallo e le piccole frecce a LED. Questa Limited Edition è offerta al prezzo di Euro 7.390 f.c.

Lo stand Suzuki esporrà anche una selezione della sua vasta gamma, a partire del Burgman 400, che vanta un vano sottosella da ben 42 litri. Spazio anche per l’agilità dell'Address 110, forte della percorrenza media di 51,3 km/litro fatta registrare nel ciclo di omologazione.

Suzuki proporrà anche l’intera gamma Adventure Touring, con V-STROM 250, V-STROM 650 e V-STROM 1000, mentre per gli amanti delle alte prestazioni e delle sportive non mancheranno i modelli chiave della famiglia GSX-R ,con la R1000 a fare da portabandiera. A completare la gamma esposta saranno la GSX-S1000 e la sua variante carenata GSX-S1000F.

Nell’area esterna dedicata ai Demo Ride i visitatori potranno provare i loro modelli preferiti della gamma di Hamamatsu, prenotando la loro prova direttamente in loco.

  • shares
  • Mail