WSBK: Sylvain Guintoli sull’Aprilia RSV4 ufficiale a Jerez

L’accordo non è ancora stato ufficializzato, ma Sylvain Guintoli è già in pista a Jerez con l’Aprilia RSV4 lasciata vacante dal ritiro di Max Biaggi: leggi il report.


Il tanto vociferato passaggio di Sylvain Guintoli al team Aprilia Racing in sostituzione del Campione del Mondo uscente Max Biaggi è una specie di ‘segreto di pulcinella’ negli ambienti del Campionato Mondiale SBK. Infatti, sebbene non sia stata divulgata nessuna informazione ufficiale in merito al raggiungimento dell’accordo, il veloce pilota francese è di fatto già in pista a Jerez sulla RSV4 ufficiale per una ‘tre giorni’ di test che lo vedrà impegnato sul circuito spagnolo insieme ai compagni ‘di marca’ Eugene Laverty (Aprilia Racing) e Michel Fabrizio (Red Devils Roma) ed al collaudatore tedesco della casa di Noale, Alex Hofmann.

Come noto, Guintoli si era in precedenza accordato con il team FIXI Crescent Suzuki per il 2013, accordo poi andato a monte per il sopraggiunto interesse di una non meglio specificata ‘casa rivale’ del costruttore di Hamamatsu. Da allora, l’annuncio del ritiro di Max Biaggi e l’ufficializzazione di Checa e Badovini presso il nuovo tem Ducati Alstare hanno fatto chiudere il cerchio attorno all’Aprilia, anche se tutti i crismi dell’ufficialità dell’accordo con il 30enne pilota transalpino tardano ancora ad arrivare.

Il test di Jerez vedrà impegnati a giorni alterni buoa parte dei team che animeranno l’edizione 2013 del Mondiale SBK: da oggi a mercoledì, oltre al contingente Aprilia, saranno presenti le Kawasaki ufficiali di Tom Sykes e Loris Baz, mentre le Honda di Jonathan Rea e Leon Haslam si intratterranno a Jerez fino a domani. Da mercoledì fino a venerdì gireranno invece i piloti del già citato Team Ducati Alstare e le S1000RR del nuovo team BMW Motorrad Italia Goldbet di Marco Melandri e Chaz Davies.

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →