Travis Pastrana, backflip su chiatte galleggianti [Video]

Sul Tamigi il folle stuntman statunitense ne ha fatta un'altra delle sue, saltando su chiatte galleggianti

Travis Pastrana è tornato a colpire. Come se non bastassero le decine di imprese folli che ha già portato a termine nella sua elettrizzante carriera di pilota da cross e stuntman. Questa volta lo stunt-rider di Annapolis è entrato in azione a Londra, eseguendo un backflip tra due chiatte sul fiume Tamigi.

Le due rampe, galleggianti e non ormeggiate (dunque alla completa mercé della corrente), erano distanziate di quasi 23 metri, e Travis aveva meno di 50 metri disponibili per prendere la rincorsa. L'atterraggio? Da eseguirsi in appena 11 metri, pena finire nelle torbide acque del fiume londinese.

L'emozionante trick -già tentato senza successo nel 2006 presso il porto di Long Beach, cosa che gli era costata una frattura alla vertebra L4- ha avuto luogo nell'ambito del tour Nitro Circus: You Got This, che attraverserà mezza Europa facendo tappa a Glasgow, Birmingham, Manchester, Londra, Stoccolma, Parigi, Monaco, Zurigo, Mannheim e Antwerp.

E' proprio vero: il lupo perde il pelo ma non il vizio...

pastrana_thames.jpg

  • shares
  • Mail