Triumph Bonneville Bobber Black 2018

Triumph anticipa i tempi e presenta la sua ultima bobber in stile total black: più dark, più aggressiva, più potente.

Ad Hinkley hanno voluto anticipare i tempi: meglio non aspettare l'EICMA, dunque spazio alle nuove creazioni con un mese di anticipo. Triumph ha presentato la propria Bonneville Bobber Black, sorella più cattiva della Bobber che rimarrà in catalogo, esaltandone i propri punti di forza.

Una bella sorpresa questa Bobber, allorquando fu presentata dalla casa inglese che doveva mostrarsi come concetto di nicchia, ed invece si è rivelato in Europa come un "break-out", una rottura con circa 6000 esemplari venduti fino ad oggi.

Dunque in questa Black cosa cambia? Nomen omen, dunque spazio alla livrea con il classico Jet Black o il Matt Jet Black, versione opaca più moderna. La base tecnica è praticamente la stessa della sorella Bobber con motore bicilindrico parallelo da 1200cc con fasatura a 270 gradi con potenza pari a 77 cavalli a 6100 giri ed una coppia pari a 106 Nm a 4000 giri.

Nuovo lo scarico a doppia camera con silenziatori a cerbottana, in cui il catalizzatore è nascosto tra i collettori. Sistema di alimentazione ride by wire con doppia mappa - Road e Rain - e controllo di trazione disattivabile. Novità è il Cruise Control, così come, dal punto di vista cicilistico, la forcella, una Showa a cartuccia con steli da 47 mm ed un'escursione da 90 mm, con pneumatico anteriore da 16 pollici 130/90.

Non cambia invece la sospensione posteriore con mono progressivo e forcellone a gabbia oscillante. Capitolo freni: doppio disco anteriore da 310 mm, mono con pinza monopistoncino al posteriore. Impianto firmato Brembo con ABS Continental di serie.

Lo sguardo torna sull'estetica, con il nuovo faro a Led da cinque pollici. Led presenti totalmente anche per la luce posteriore. Il look total black comunque, si mostra con lo scarico completo, le pedane, le leve, il manubrio completo di riser, la base della sella, i coperchi del motore: tutto gioca tra il nero opaco ed il lucido, per regalare un effetto decisamente affascinante.

Triumph Bonneville Bobber Black: riassunto novità
triumph-bonneville-bobber-black-007.jpg
Con tutti gli elementi classici e inconfondibili della Bonneville Bobber:
Stile custom autentico
Soluzioni ingegneristiche innovative ed eleganti
Prestazioni al vertice della categoria
Guidabilità e sound da vera hot rod
Con ancora più carattere:
Linee ancora più aggressive e muscolose grazie alla ruota anteriore da 16 pollici con sezione larga (invece dei 19 della Bobber) e imponenti forcelle da 47 mm (invece dei 41 della Bobber)
Stile total black per tutte le finiture e i dettagli della motocicletta
E ancora più prestazioni
Doppio disco anteriore con pinze Brembo: il massimo nella sua categoria
Imponente forcella Showa a cartucce
Fari a LED più sofisticati con luci diurne DRL
Cruise control di serie, azionabile con un solo pulsante

  • shares
  • Mail