Tacita svela in anteprima mondiale la T-Cruise

La prima cruiser elettrica disegnata e sviluppata nel quartier generale di Tacita a Torino.

Tacita lancerà in anteprima mondiale la T-Cruise all’AIMExpo 2017 che si terrà dal 21 al 24 settembre negli Stati Uniti, a Columbus in Ohio. La T-Cruise è spinta da un propulsore elettrico asincrono trifase capace di erogare 30 kW e una coppia massima di 70 Nm con cambio a cinque marce e frizione di tipo idraulica, comprensivo di retromarcia per agevolare le manovre.

Le batterie sono garantite cinque anni e sono disponibili in tre diverse tipologie: da 7,5 kWh con un’autonomia di 81 km e un tempo di ricarico compreso tra le due e le quattro ore, da 15 kWh, 149 km di autonomia e ricarica dalle 4 alle 8 ore, infine la più potente, 270 km di autonomia e 27 kWh con tempi di ricarica compresi tra le sette e le quattordici ore.

t-cruise.jpg

Tacita T-Cruise monta una forcella telescopica con steli da 41 mm di diametro e doppio ammortizzatore posteriore con escursione di 65 mm e regolabile nel precarico. Opzionali gli ammortizzatori regolabili a gas pressurizzato contenuto in un serbatoio in Ergal da 40 mm.

Dal punto di vista dell’impianto frenante, la T-Cruise è dotata di frenata combinata con disco anteriore da 280 mm, pompa Brembo e disco posteriore da 240 mm. Non c’è l’ABS. Pneumatici Metzeler Maraton 120/80-17 all’anteriore e 140/80-15 al posteriore.

I prezzi: la Tacita T-Cruise negli Stati Uniti è venduta ad un costo che oscilla tra i 10.999 dollari per la versione da 7,5 kWh fino ai 24.999 dollari necessari per la versione da 27 kWh.  

  • shares
  • Mail