Jules Cluzel correrà la 24 ore di Le Mans moto

Il transalpino parteciperà alla classe Superstock con una Yamaha R1 del team LMD 63

cluzel.jpg

Non è certo il periodo più fortunato per Jules Cluzel. Il forte pilota francese, ex portacolori MV Agusta (che correrà la 200 miglia di Daytona) da quando è tornato a correre con la Honda CBR600RR del team CIA Insurance, è stato protagonista di due corse molto veloci quanto sfortunate.

A Phillip Island è stato colpito da Federico Caricasulo all'ultimo giro quando era in testa, proprio al tornante Lucky Heights, con tanto di frattura all'osso sacro. In Thailandia, pur stringendo i denti, il francese si trovava in testa alla corsa quando il motore della sua Honda lo ha tradito.

cluzel.jpg

Insomma, tanta sfortuna ma la velocità non manca. Ora servirà capire se Cluzel avrà dalla sua anche la costanza. Già, perchè ad Aprile il francese scenderà in pista nel secondo round del mondiale Endurance, la mitica classica della 24 ore di Le Mans, in programma i prossimi 15 e 16 aprile.

Cluzel correrà infatti con il team LMD 63 in sella ad una Yamaha R1. Cluzel correrà insieme ai compagni Lucas De Carolis e David Perret. Un debutto assoluto che infatti lo vedrà protagonista della classe Superstock.

Che un pilota del mondiale si affacci "una tantum" al mondo dell'Endurance non è una novità assoluta. Tra i nomi altisonanti - tanto da essere quasi veicolo di promozione - basti ricordare Miguel Oliveira, pilota KTM WP in Moto2 - che lo scorso anno partecipò alla tappa di Portimao.

  • shares
  • Mail