Victory Octane Lightning by MotoStrada Portugal

Victory è un marchio che sta spingendo molto sul Motorsport per rivoluzionare la propria immagine, ma la gamma stradale del brand americano è ancora fatta di grosse custom e ingombranti bagger: i ragazzi di MotoStrada hanno deciso di osare costruendo una Octane molto particolare

Il nome Victory vi farà pensare con tutta probabilità a grosse custom che di sportivo hanno ben poco, motociclette adatte a una lunga strada dritta in puro stile americano ma per cui le curve non sono propriamente l'habitat naturale.

Il marchio americano, tuttavia, sta spingendo molto sul motorsport per pubblicizzare (e rivoluzionare) la propria immagine: da due anni la bicilindrica Project 156 gareggia in una delle corse in salita più celebri del mondo, la Pikes Peak, ma è ben nota anche la partecipazione della elettrica Empulse RR alla stessa PPIHC e al TT Zero sull'Isola di Man.

Nonostante anche nella line-up stradale sia stato introdotto un moderno e performante V-Twin che si discosta dalla più classica tradizione yankee (si tratta di un bicilindrico a V di 60° raffreddato a liquido, con quattro alberi a camme e testata a 4 valvole), bisogna ammettere che la gamma del brand americano non sprizza propriamente sportività da tutti i pori: se insomma cercate una Victory adatta ad un uso più "teppistico" dovete, almeno per ora, farvela in casa.

La Lightning che vi mostriamo in queste foto è nata proprio da questi presupposti: i ragazzi di MotoStrada Portugal hanno trasformato una Octane in qualcosa di più che una "semplice" custom bruciasemafori, montando la ciclistica di una Suzuki GSX-R e un impianto frenante da moderna super-sportiva.

Con il nuovo avantreno, i semimanubri e le sovrastrutture realizzate ad hoc (che si sposano bene con il serbatoio originale), questa Octane ha finalmente guadagnato un look capace di ammaliare anche coloro che, quando si parla di custom, storcono il naso pensando a moto lente, ingombranti e senza alcuna velleità sportiva.

octane_lightning_by-motostrada-portugal-1.jpg

  • shares
  • Mail