Lazareth MT3, il TMAX a tre ruote

Esercizio di stile, da parte del customizer Lazareth, che ha "aggiunto una ruota" ad un TMAX, realizzando l'MT3, una interessante proposta di scooter a tre ruote ad alte prestazioni.

yamaha_tmax_lazareth_profil.jpg

I veicoli a tre ruote sono una novità degli ultimi anni che si sta diffondendo specialmente tra l'utenza cittadina in cerca di veicoli per il commuting urbano. Ma l'appetito vien mangiando ed allora si arriva a desiderare un mezzo in primis comodo, ma anche performante, per quando si fanno le uscite fuori porta.

Nel panorama Yamaha al momento è presente il solo Tricity, nelle varianti 125 e 155cc, cubature non sufficienti a placare la sete di prestazioni di uno sconosciuto cliente inglese di Ludovic Lazareth. Così, il noto preparatore transalpino ha dato sfogo alla sua fantasia, partendo da quello che viene universalmente riconosciuto come il più sportivo degli scooter, il T-MAX 530 di Yamaha

yamaha_tmax_lazareth_vue_ar.jpg

Il risultato non è forse futuristico come il concept MWT-09 della casa di Iwata, ma certamente non ha timori reverenziali nei confronti, ad esempio, del Piaggio MP3 500 Sport di cui andrebbe ad essere il competitor naturale, con il condizionale che è d'obbligo, visto che l'esemplare di Lazareth non è nemmeno omologato.

Ruote da 12 pollici e meccanismo di oscillazione analogo a quelli già adottati su altri modelli, per un aggravio complessivo di peso di 18 kg sono alcune delle caratteristiche del mezzo, il quale dispone anche di un sistema elettronico di blocco dell'inclinazione (anti-tilting). Sconosciuto il prezzo della realizzazione, che è un modello unico.

yamaha_tmax_lazareth_3quarts_av.jpg

  • shares
  • Mail