Harley-Davidson Battle of the Kings 2017

I concessionari Harley-Davidson si preparano alla terza edizione del concorso di customizzazione Battle of the Kings.

h-d_bologna.jpg

Dopo l’edizione del 2015, che ha visto trionfare Harley-Davidson Pavia, e quella del 2016 con Harley-Davidson Bologna sul gradino più alto del podio, Harley-Davidson ha presentato la Battle of the Kings 2017 durante Intermot, esibendo per l’occasione anche una serie di creazioni custom del brand. I concessionari Harley-Davidson della regione EMEA (Europe, Middle East & Africa) si preparano dunque a dare prova della propria abilità e supremazia nella realizzazione di modelli custom, per conquistare il titolo di Custom King.

Per l’edizione 2017 cambia anche il modello base da customizzare. Dopo Street 750 nel 2015 e Iron 883 nel 2016, la prossima Battleof the Kings vedrà protagonisti addirittura tre modelli Sportster della gamma Dark Custom: Iron 883, Forty-Eight e Roadster. A seconda delle nazioni, verrà assegnato uno di questi tre modelli da customizzare. Per i dealer italiani la scelta è caduta sul modello Roadster.

Il concorso 2017 Battle of the Kings, che vedrà la partecipazione di 211 concessionari, si svolge tra ottobre 2016 e novembre 2017 e prevede un concorso nazionale per eleggere il “Custom King” in ogni Paese, che si sfiderà in un testa a testa con gli altri vincitori dei campionati nazionali. Il prestigioso premio verrà consegnato a novembre 2017 durante EICMA.

Per la gara di customizing di quest’anno è stata scelta la gamma Dark Custom Sportster, tra le più richieste per il customizing, con modelli come Iron 883, Forty-Eight e Roadster che rappresentano la base perfetta per dimostrare le abilità di personalizzazione dei concessionari Harley-Davidson.

Ulteriori informazioni sul concorso Battle of the Kings sono consultabili al sito ufficiale dell’evento, dove saranno pubblicate anche le immagini delle moto che il pubblico potrà votare.

  • shares
  • Mail