Kymco AK 550 2017, nuovo scooter sport touring

Dopo averne dato anteprima, il colosso taiwanese Kymco lo ha presentato al Salone Intermot di Colonia: stiamo parlando del nuovo scooter sport touring Kymco AK 550 2017, pronto a farsi largo nel mondo degli scooter premium.

Secondo Kymco, il nuovo maxi scooter bicilindrico AK 550 è molto più che un semplice scooter, ma una bandiera tecnologica, il manifesto delle capacità ingegneristiche di un’azienda in grado di affrontare ogni tipo di sfida. Il motore che equipaggia il Kymco AK 550 è un bicilindrico orizzontale da 550cc alimentato ad iniezione elettronica, capace di erogare 53,1 CV e di spingere AK 550 fino ai 161,7 KM/H effettivi. Dotato di doppia mappatura per adattare l’erogazione alle esigenze del pilota, il motore adotta un albero motore con fasatura a 270° per ottenere una erogazione ancora più convincente e un sound unico: cupo e sportivo al tempo stesso.

Kymco AK 550 2017

Il telaio è composto da una leggera struttura in alluminio a cui si collegano una forcella a steli rovesciati da 41 mm e un forcellone oscillante anch'esso in alluminio, dove s'infulcra un mono-ammortizzatore laterale. La leggera e pratica trasmissione a cinghia contribuisce a limitare al massimo le masse non sospese assicurando un funzionamento migliore della sospensione posteriore, ma anche una distribuzione dei pesi ottimale (50/50) contribuendo a ottenere il baricentro più basso della categoria. L'impianto frenante dotato di pinze Brembo radiali.

Kymco AK 550 2017

AK 550 punta molto sul comfort del pilota. Non mancano quindi schienalino regolabile, parabrezza regolabile in altezza su due posizioni, fari full LED, strumentazione full LCD, sistema di avviamento Keyless, manopole riscaldate, ampio vano sottosella capace di ospitare un casco integrale e un Jet contemporaneamente, due pratici vani nel retroscudo. Kymco AK 550 2017 arriverà sulle strade italiane la prossima primavera.

kymco-ak-550-2017_spdmt-on.jpg

  • shares
  • Mail