BMW C evolution MY 2017: più potenza, più autonomia

BMW diversifica la gamma del suo scooter elettrico C Evolution, aumentando prestazioni ed autonomia. Ci sarà anche la versione per neopatentati.

BMW Motorrad ha presentato al Salone dell'Auto di Parigi il nuovo C Evolution, a testimoniare le sinergie tra il reparto a due e quattro ruote della casa dell'elica. Lo scooter full-electric della casa di Monaco, presentato nel 2014 vede ampliare la sua gamma.

Il nuovo e-scooter BMW C evolution ha un'autonomia aumentata del 60%, con prestazioni di guida superiori e una versione europea conforme alla patente A1. Con 94 invece di 60 Ah il nuovo BMW C evolution dispone di una capacità delle celle nettamente superiore, offrendo nella variante Long Range un’autonomia fino a 160 KM. Due le versioni, che saranno protagoniste ad Intermot (4-9 Ottobre) ed EICMA (10-13 Novembre) insieme alla R Nine T Scrambler ed alla G 310 R, tra cui una con una autonomia cresciuta fino a 160 chilometri.

bmw-c-evolution-2017-02.jpg

Grande importanza riveste, come sempre per BMW, anche la sicurezza, con il nuovo sistema Intelligent Emergency Call, che farà il suo debutto commerciale sui modelli della casa bavarese ad inizio 2017, così come i nuovi C Evolution, i quali potranno essere guidati anche dai neopatentati.

La novità degli scooter elettrici BMW risiedono principalmente sotto la scocca, dal momento che, a livello estetico, sono state lievemente modificate le grafiche ed il frontale ha una sezione ridotta, rispetto al passato, risultato ottenuto per mezzo del riposizionamento del cavo di ricarica e dell'installlazione di batterie di nuova generazione (da 94 Ah contro le precedenti da 60 Ah), le stesse usate sulla vettura i3 del brand tedesco.

bmw-c-evolution-2017-42.jpg

La versione depotenziata del C Evolution, rientra nei parametri dei motocicli omologati per la patente A1, forte di una potenza di 11 kW (15 cavalli). L'autonomia è di circa 100 km e la velocità massima di 120 km/h.

Per quanto riguarda la versione full power, che si chiamerà Long Range, i cavalli salgono a 26 (19 kW) di potenza nominale continua, equivalenti a 48 cv "classici", con una velocità massima autolimitata di 129 km/h ed autonomia, come detto, di 160 km. Prezzi al momento non ancora resi noti ma, ormai, c'è poco da aspettare, visto che Intermot aprirà i battenti tra tre settimane circa.

BMW C Evolution MY 2017 - Potenza e Autonomia

Il nuovo BMW C evolution sarà proposto ora in due versioni. Queste le caratteristiche per modello:

=> Variante Long Range: potenza continua di 19 kW (26 CV) e potenza di picco di 35 kW (48 CV). Velocità massima 129 km/h. Autonomia di circa 160 km.

=> Versione conforme alla patente A1 (solo in Europa): potenza continua di 11 kW (15 CV) e potenza di picco di 35 kW (48 CV). Velocità massima 120 km/h. Autonomia circa 100 km.

Prezzo BMW C Evolution MY 2017


BMW Motorrad ha diffuso il listino prezzi del nuovo C evolution proposto ora in due versioni: Long Range e versione europea che ne permette la guida con la patente A1. Il nuovo BMW C evolution sarà quindi proposto al prezzo di 14.400 € per la versione europea, e 15.900 € per la versione Long Range.

Di seguito le caratteristiche principali delle due versioni:

  • shares
  • Mail