SBK Donington 2016: Kawasaki regina d'Inghilterra

Con la doppietta di Sykes, Kawasaki si impone ancora una volta come forza maggiore del campionato.

sbkdonington01.jpg

Verde, oggi Donington brilla di verde, intenso, veloce, vivo. La Kawasaki segna la seconda vittoria in altrettanti giorni e Tom Sykes rompe ogni record in sella alla sua Ninja. I due piloti del Kawasaki Racing Team hanno messo a segno non solo una doppietta su entrambi podi del GP d'Inghilterra, ma hanno anche segnato un 100% netto nei risultati utili alla casa verde in questo 2016.

donington-2016-superbike-kawasaki-14.jpg

Per quasi tutta gara-2 i piloti della Kawasaki sono stati schiacciasassi, facendo un altro mestiere e stando a meno di un secondo per quasi tutti i 23 giri. Hanno così dato vita a un duetto che ha data spettacolo ma che ha anche rinforzato la leadership del KRT come unica forza costante del campionato. Ora i due piloti in verde sono anche alla testa del campionato con Rea primo a 293 punti ed il "principe d'Inghilterra" Sykes a 56 lunghezze, 237 punti, scavalcando Davies (231 punti).

Potrà la Kawasaki essere altrettanto costante anche nei prossimi appuntamenti del WSBK? Certamente i presupposti sono ottimi, un 100% di presenza sul podio, due piloti alla testa del campionato, un team che si dimostra consistente nel suo lavoro da ormai quattro anni. Staremo a guardare chi si farà sotto, Ducati come pretendente più prossima. Non una vittoria scontata ma che forse vede i due della casa di Akashi, come pretendenti più probabili con Davies che dovrà impegnarsi per rovinargli la festa.

  • shares
  • Mail