Test WSBK Day-1: Kawasaki davanti, poi BMW. Ducati insegue

Test Superbike Australia 2016 - Maltempo protagonista nella 1a giornata di test WSBK in Australia. Classifica dei tempi

sykes.jpg

Test Superbike Australia 2016 - La Superbike ha riacceso i motori per la prima giornata di test a Phillip Island, succulento antipasto della ripartenza del mondiale (questo il calendario completo) che avverrà il prossimo fine settimana sulla pista australiana, tradizionale teatro d'esordio del campionato delle derivate di serie.

Day-1 all'insegna di un incidente occorso a diversi piloti dovuto alla costante e leggere pioggia che ha fatto da leitmotiv per tutta la durata delle prove. Responso delle prove quindi falsato dal meteo, con un punto fermo: le Kawasaki vanno forte anche sul bagnato.

rea.jpg

Dopo la prima sessione, in cui è risultato primo Vd Mark, seguito da Fores, Rea, Davies e Sykes, si riparte infatti dallo stesso punto dell'anno scorso, ma anche da quello dei test invernali, con le verdone che piazzano, a fine giornata e grazie ad una seconda sessione i cui i tempi si abbassano, un uno-due con Sykes e Rea separati da due decimi, con l'inglese autore del best-lap in 1'31”097, crono sostanzialmente allineato con quello della FP1 del gran premio del 2015.

Alle spalle delle verdone Jordi Torres, sulla BMW del Team Althea, a 426 millesimi dalla vetta. Genesio Bevilacqua, commentando “l'acquisto” di Jan Witteveen aveva detto che ci sarebbero state sorprese ed il pilota ex-Aprilia non lo ha smentito.

vdmark.jpg

Quarta posizione di giornata per Nicky Hayden, con una Honda che sembrerebbe confermare i progressi mostrati nei test invernali e quinto tempo per Sylvain Guintoli, che porta in top five l'esordiente Yamaha R1M.

Tra i “caduti” di giornata si segnalano i due piloti del team Milawaukee BMW, Abraham e Brookes, Peter Sebestyen, Dominic Schmitter ed il vice campione 2015 Chaz Davies, per fortuna tutti senza grosse conseguenze.

fores.jpg

L'alfiere della Ducati è scivolato nell'ultimo giro di un turno dove le rosse non hanno brillato, con il gallese solo nono, davanti al compagno di squadra Davide Giugliano, entrambi dietro a Xavi Fores, settimo e miglior pilota in sella alla Panigale R.

Tra gli altri, tredicesimo posto per Camier, sulla MV Agusta F4, quindicesimo per l'esordiente Lorenzo Savadori, sulla prima delle due Aprilia, sedicesimo Jones (Ducati), pilota del team di Troy Bayliss, wild-card in Australia, diciottesimo Menghi (Ducati) e ventesimo De Angelis, sulla seconda Aprilia. Nella serata-nottata italiana, la seconda giornata di prove.

Classifica Test WSBK Australia 2016 | Day-1


Classifica combinata sessione 1 e 2

1. Tom Sykes GBR Kawasaki Racing ZX-10R 1m 31.097s
2. Jonathan Rea GBR Kawasaki Racing ZX-10R 1m 31.293s
3. Michael van der Mark NED Honda Racing CBR1000RR 1m 31.510s
4. Jordi Torres ESP Althea BMW S1000RR 1m 31.526s
5. Nicky Hayden USA Honda Racing CBR1000RR 1m 31.558s
6. Sylvain Guintoli FRA PATA Crescent Yamaha R1 1m 31.583s
7. Alex Lowes GBR PATA Crescent Yamaha R1 1m 31.620s
8. Xavi Fores ESP Barni Ducati 1199R 1m 31.661s
9. Chaz Davies GBR Aruba.it Racing Ducati 1199R 1m 31.678s
10. Davide Giugliano ITA Aruba.it Racing Ducati 1199R 1m 31.810s
11. Markus Reiterberger GER Althea BMW S1000RR 1m 31.928s
12. Roman Ramos ESP GO Eleven Kawasaki ZX-10R 1m 32.500s
13. Leon Camier GBR MV Agusta RC F4 RR 1m 32.707s
14. Josh Brookes AUS Milwaukee BMW S1000RR 1m 32.714s
15. Lorenzo Savadori ITA IodaRacing Aprilia RSV4 1m 32.892s
16. Mike Jones AUS Desmo Sport Ducati 1199R 1m 33.051s
17. Sylvain Barrier FRA Pedercini Kawasaki ZX-10R 1m 33.147s
18. Fabio Menghi ITA VFT Ducati 1199R 1m 33.251s
19. Josh Hook AUS Grillini Kawasaki ZX-10R 1m 33.792s
20. Alex de Angelis RSM IodaRacing Aprilia RSV4 1m 33.979s
21. Karel Abraham CZE Althea BMW S1000RR 1m 34.706s
22. Dominic Schmitter SUI Grillini Kawasaki ZX-10R 1m 35.640s
23. Saeed al Sulaiti QAT Pedercini Kawasaki ZX-10R 1m 36.121s
24. Imre Toth HUN Team Toth Yamaha R1 1m 36.463s
25. Peter Sebesteyen HUN Team Toth Yamaha R1 1m 37.927s

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail