Michael Dunlop con il team Hawk Racing al TT 2016

Michael Dunlop ha confermato che correrà al Tourist Trophy 2016 dell'Isola di Man con la BMW S 1000 RR del team Hawk Racing.

dunlop michael senior tt

Michael Dunlop correrà per il Tourist Trophy 2016 dell'Isola di Man con la BMW S 1000 RR del team Hawk Racing. Il forte 26enne nord-irlandese, 11 volte vincitore al TT tornerà quindi in sella alla moto teutonica con cui aveva dominato l'edizione 2014 del TT, con vittorie in Superbike e al Senior TT.

Come in molti ricorderanno, lo scorso anno il fuoriclasse di Ballymoney avrebbe dovuto correre il TT con la nuova Yamaha R1 ed il team Milwaukee, ma a pochi giorni dalle prime gare - complici i risultati ampiamente sotto le aspettative registrati nella 'Practice Week' - Dunlop era passato in fretta e furia al team team Buildbase BMW di Stuart Hicken e di nuovo in sella a una S 1000 RR. Hawk Racing è il medesimo team, ma con una nuova organizzazione.

Tuttavia, per via dei pochi collaudi e di un infortunio rimediato nella gara di apertura, quella delle Superbike, Dunlop non era riuscito a performare secondo i suoi soliti standards, facendo comunque segnare nell'ultimo giro del Senior TT (concluso al 5° posto) il suo più tempo veloce di sempre al Mountain Course con la media di 132,515 miglia orarie, il secondo giro più veloce di sempre nella storia del TT dopo il nuovo record fissato nella stessa corsa da John McGuinness.

michael dunlop

Michael Dunlop correrà con il team Hawk Racing anche alla North West 200 e all'Ulster Grand Prix, e farà anche qualche wild-card nella British Superbike: già confermata a tal proposito la sua presenza nei rounds di Silverstone e Oulton Park. Il pilota nord irlandese ha così commentato l'accordo:

"Tornerò a vincere di nuovo. Ho dato il mio meglio l'anno scorso, ma l'incidente nella gara Superbike non è stato certo la migliore preparazione possibile per il Senior. Il mio ultimo giro al TT dell'anno scorso ha ricordato a tutti cosa sono capace di fare, e con questi ragazzi al mio fianco sono pronto a correre di nuovo come si deve".

Steve Hicken, Team manager di Hawk Racing si è dichiarato ovviamente soddisfatto per l'ingaggio di uno degli indiscussi top-rider nel circuito del road Racing:

"Siamo lieti di avere Michael di nuovo a bordo per il 2016. Sappiamo quello che dobbiamo fare per farlo tornare sul gradino più alto sull'Isola di Man e con un tempo di consegna adeguato per preparare quest'anno non vediamo l'ora di aiutare Michael a raggiungere le sue ambizioni."

dunlop-bmw.jpg

  • shares
  • Mail