WSBK, Portimao: Sykes davanti a Melandri nella FP1, Biaggi 10°, anche Berger fuori dal Team Liberty Racing

Tom Sykes - Kawasaki SBK 2012

Il GP di Portogallo, penultimo round della stagione 2012 del campionato Mondiale SBK, si apre nel segno di Tom Sykes (Kawasaki Racing) e Marco Melandri (BMW Motorrad Motorsport), che sul circuito di Portimao chiudono la prima sessione di prove libere davanti a tutti con l'inglese che fa segnare il miglior crono di 1'44.343 e l'italiano staccato di 113 millesimi. Terzo posto a 4 millesimi dal ravennate per Leon Camier (FIXI Crescent Suzuki), che precede Haslam (BMW Motorrad Motorsport, +0.157), Badovini (BMW Motorrad Italia GoldBet, +0.176), Guintoli (Ducati PATA Racing Team, +0.255) e Fabrizio (BMW Motorrad Italia GoldBet, +0.296).

Distacchi mimini anche per Carlos Checa (Ducati Althea Racing, +0.365), Jonathan Rea (Honda World Superbike Team, +0.496) e Max Biaggi (Aprilia Racing), capoclassifica del mondiale, che chiude la top ten a mezzo secondo spaccato dal miglior crono di Sykes. Tra gli altri italiani Giugliano (Ducati Althea Racing) è 12° a +0.718 e Zanetti (Ducati PATA Racing Team) 15° a +1.066. Più indietro Lanzi, Baiocco e Brignola.

Il primo colpo di scena nel weekend portoghese della Superbike si era comunque già verificato a poche ore dal via di questo primo turno di libere: il team Effenbert Liberty Racing infatti si è separato dal francese Maxime Berger, terzo pilota a lasciare la scuderia in questo 2012 dopo gli addii in sequenza del connazionale Sylvain Guintoli (per "problemi di rendimento") e del ceco Jakub Smrz (a causa di una "riorganizzazione interna"). A Portimao quindi ci saranno i soli Lorenzo Lanzi e Brett McCormick a difendere i colori sempre più sbiaditi del team. Guarda la classifica dei tempi dopo il continua.

GP del Portogallo - Portimao - Superbike - Prove Libere 1
1 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1'44.343
2 M. MELANDRI ITA BMW Motorrad Motorsport BMW S1000 RR 1'44.456 0.113 0.113
3 L. CAMIER GBR FIXI Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 1'44.460 0.117 0.004
4 L. HASLAM GBR BMW Motorrad Motorsport BMW S1000 RR 1'44.500 0.157 0.040
5 A. BADOVINI ITA BMW Motorrad Italia GoldBet BMW S1000 RR 1'44.519 0.176 0.019
6 S. GUINTOLI FRA PATA Racing Team Ducati 1098R 1'44.598 0.255 0.079
7 M. FABRIZIO ITA BMW Motorrad Italia GoldBet BMW S1000 RR 1'44.639 0.296 0.041
8 C. CHECA ESP Althea Racing Ducati 1098R 1'44.708 0.365 0.069
9 J. REA GBR Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR 1'44.839 0.496 0.131
10 M. BIAGGI ITA Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 1'44.843 0.500 0.004
11 E. LAVERTY IRL Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 1'44.939 0.596 0.096
12 L. BAZ FRA Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1'45.030 0.687 0.091
13 D. GIUGLIANO ITA Althea Racing Ducati 1098R 1'45.061 0.718 0.031
14 C. DAVIES GBR ParkinGO MTC Racing Aprilia RSV4 Factory 1'45.221 0.878 0.160
15 L. ZANETTI ITA PATA Racing Team Ducati 1098R 1'45.409 1.066 0.188
16 J. HOPKINS USA FIXI Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 1'45.914 1.571 0.505
17 D. SALOM ESP Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 1'46.061 1.718 0.147
18 B. MCCORMICK CAN Effenbert Liberty Racing Ducati 1098R 1'46.167 1.824 0.106
19 H. AOYAMA JPN Honda World Superbike Honda CBR1000RR 1'46.769 2.426 0.602
20 L. LANZI ITA Liberty Racing Team Effenbert Ducati 1098R 1'46.813 2.470 0.044
21 A. LUNDH SWE Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 1'47.736 3.393 0.923
22 M. BAIOCCO ITA Red Devils Roma Ducati 1098R 1'48.113 3.770 0.377
23 N. BRIGNOLA ITA Grillini Progea Superbike BMW S1000 RR 1'50.074 5.731 1.961

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: