Ben Spies e Andrea Iannone con Ducati (Pramac) nel 2013

Ducati annuncia l’accordo con Ben Spies e con Andrea Iannone per il Campionato del Mondo MotoGP 2013

Ducati ha ufficializzato l’accordo con il pilota americano Ben Spies e con l’italiano Andrea Iannone per disputare con la Rossa il Campionato del Mondo MotoGP 2013.

Dopo la conferma di Nicky Hayden e l’annuncio di Andrea Dovizioso per il Team interno, la Casa italiana ribadisce fiducia e impegno nel Campionato del Mondo MotoGP completando lo schieramento nel team satellite per la prossima stagione con due piloti veloci e competitivi, già protagonisti del Campionato del Mondo Moto2 e MotoGP.

Contestualmente – prosegue la nota della Casa di Borgo Panigale – è stato rinnovato il sodalizio che lega Ducati alla Pramac Racing a cui continuerà ad essere affidata la gestione del Team Satellite. I due piloti, che hanno un legame diretto con la Casa, avranno a disposizione materiale ufficiale. L’accordo consentirà un ulteriore e importante supporto nello sviluppo del progetto Desmosedici MotoGP, offrendo un’ulteriore opportunità per il processo di miglioramento delle performance della moto italiana.

Ultime notizie su Gare

Segui tutte le gare di moto con motosblog, dal Motogp al SBK con i nostri speciali in tempo reale, i commenti, le anticipazioni, le interviste dei piloti, le foto e le video per vedere e rivedere le gare da non perdere.

Tutto su Gare →