WSS: Giugliano gira forte in Qatar

Davide GiulianoSi è conclusa la lunga sessione di test invernali che il team Lightspeed Kawasaki Supported ha organizzato in vista del triplice impegno iridato, tricolore ed europeo che lo vedrà in pista con le nuove Ninja ZX 6 RR in conformazione Supersport.

La pioggia ed il maltempo hanno pregiudicato la missione della squadra italiana che ha potuto sfruttare solamente 4 dei 10 giorni di test diponibili presso il circuito di Losail teatro il 25 febbraio prossimo della gara d'apertura del mondiale Supersport.

Nell'ultima giornata di test, domenica 11, Davide Giugliano è riuscito a portare il proprio limite a 2'05"200 un tempo giudicato molto interessante perchè ottenuto con moto priva del kit motore Kawasaki Racing e con gomme standard Pirelli SC 2.

Indicazioni positive anche per Michele de Luca che ha girato a meno di un secondo dal lombardo Migliorati. Il bresciano si è confermato una sicurezza e capitanerà la squadra Lightspeed destinata al CIV Supersport.

E' andata bene anche la prima del pilota lucano Ashley Carlucci che correrà nel 600 Superstock, apparso subito a suo agio sulla nuova moto. Il ritiro in Qatar è stato organizzato dalla NBK importatore Kawasaki per il paese arabo, che ha promosso la squadra attraverso numerose presentazioni stampa ed incontri, visitando anche gli studi della nota emittente satellitare Al Jazeera che ha dedicato al team tricolore grande spazio.

Ai box è giunto anche lo spezzino Enrico Folegnani, che avrà il ruolo di direttore tecnico. Folegnani ha fatto parte del team Gallina Suzuki dal 1985 al 1989, successivamente ha vinto i titoli iridati 1993 (T.Harada/Iberna Valesi Yamaha GP 250cc); 1996 (T. Corser/Promotor Ducati SBK) e 1997 (M.Biaggi/Marlboro Honda GP 250cc). Il Capo tecnico ha lavorato presso la Bimota SpA fino al luglio 2005, dedicandosi successivamente alla libera professione.

Losail (Qatar) test privati Lightspeed - febbraio 2007

1. D.Giugliano (Kawasaki Ninja ZX 6 RR/Ita) 2.05"200

2. C.Migliorati (Kawasaki Ninja ZX 6 RR/Ita) 2'07"30

3. M. de Luca (Kawasaki Ninja ZX 6 RR/Ita) 2'08"600

4. A. Carlucci (Kawasaki Ninja ZX 6 RR/Ita) 2'12"70

Record della pista: in gara S. Charpentier (Honda/Fra) in 2'03"921; in prova S.Charpentier (Honda/Fra) in 2'03"093.

via | Lightspeed Racing Team

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: