Nuovi terminali GPR per BMW C 600 Sport e C 650 GT

Terminali GPR per BMW C 600 Sport e C 650 GT

Il Made in Italy si fa avanti con una nuova linea di terminali omologati prodotti dal marchio milanese G.P.R. per i nuovi scooter bavaresi BMW C 600 Sport e C 650 GT. Caratteristica principale di questi nuovi terminali è l'ampia possibilità di personalizzare il proprio scooter nelle forme e nei colori, con un netto miglioramento nelle prestazioni, nel peso e nel sound, il tutto grazie alla presenza di un pratico raccordo per l'installazione.

Riportando un esempio direttamente dai banchi prova GPR, possiamo notare come con l'installazione del nuovo scarico GPE Titanio, il C 600 Sport ottiene ben 3,5 cavalli in più e il C 650 GT 3,8 cavalli e un risparmio dai 2 ai 2,5 kg, il tutto naturalmente in configurazione omologata. La versatilità di questi nuovi terminali è dettata dal gatto che non è necessario agire sulle mappe della centralina e che bastano pochi minuti per installare il pezzo sul proprio scooter.

I nuovi scarichi G.P.R. modello GPE sono disponibili nelle versioni Titanio, Poppy e Nero Italia e nella linea Sportcan Speedcone. I prezzi partono da 350 euro + iva e sono disponibili su ordinazione a partire da metà settembre. Seguono alcuni filmati dimostrativi.

Terminali GPR per BMW C 600 Sport e C 650 GT
Terminali GPR per BMW C 600 Sport e C 650 GT
Terminali GPR per BMW C 600 Sport e C 650 GT

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: