Supersport, Mosca: Cluzel primo nella FP2, la pole di Sofuoglu nel mirino delle Honda

Supersport - Silverstone 2012

Si è chiusa a Mosca anche la seconda sessione di prove libere della classe Supersport in vista del secondo turno di qualifiche in programma nel pomeriggio, ed il miglior tempo è stato fatto segnare dal francese Jules Cluzel (PTR Honda), che con il crono di 1'37.796 ha fatto addirittura meglio della pole provvisoria detentuta al momento dal Campione del Mondo di categoria e leader della classifica Kenan Sofuoglu (Kawasaki Lorenzini).

Nelle prime qualifiche di ieri Sofuoglu era stato l'unico a scendere sotto il limite dell' 1'38" (con 1′37.875), mentre questa mattina, oltre a Cluzel, anche il britannico Sam Lowes (Bogdanka PTR Honda) è riuscito a infrangere questa barriera con il crono di 1'37.907. Al terzo posto un'altra Honda, quella dell'australiano Broc Parkes (Ten Kate Racing Products) che ha chiuso con il tempo di 1'38.130 davanti allo stesso Sofuoglu (a +0.566 dal tempo di Cluzel), a Sheridan Morais (Kawasaki Lorenzini, +0.880) e all'eroe locale Vladimir Leonov (Yamaha Yakhnich Motorsport, +1.090) primo pilota il cui distacco dal tempone di Cluzel eccede il secondo netto.

Seguono il sudafricano Mathew Scholtz (Bogdanka PTR Honda, +1.259), l'ungherese Gabor Talmacsi (Honda PRORACE, +1.304) ed il nostro Alex Baldolini (Power Team by Suriano) che con la sua Triumph Daytona 675 è nono a +1.308 e migliore italiano in pista. Il sudafricano Ronan Quarmby (PTR Honda) chiude la Top 10. Tra gli altri italiani, Andrea Antonelli (Yamaha) è 11°, Roberto Tamburini (Honda) 13°, Dino Lombardi (Yamaha) 16° e Vittorio Iannuzzo (Triumph) 20°; fuori dalla Top 20 gli altri. Segue la classifica dei tempi completa della FP2.

Supersport - GP di Russia - Mosca - Prove Libere 2

1. Jules Cluzel (PTR Honda) Honda CBR600RR 1'37.796
2. Sam Lowes (Bogdanka PTR Honda) Honda CBR600RR 
3. Broc Parkes (Ten Kate Racing Products) Honda CBR600RR 1'38.130
4. Kenan Sofuoglu (Kawasaki Lorenzini) Kawasaki ZX-6R 1'38.362
5. Sheridan Morais (Kawasaki Lorenzini) Kawasaki ZX-6R 1'38.676
6. Vladimir Leonov (Yakhnich Motorsport) Yamaha YZF R6 1'38.886
7. Mathew Scholtz (Bogdanka PTR Honda) Honda CBR600RR 1'39.055
8. Gabor Talmacsi (PRORACE) Honda CBR600RR 1'39.100
9. Alex Baldolini (Power Team by Suriano) Triumph Daytona 675 1'39.104
10. Ronan Quarmby (PTR Honda) Honda CBR600RR 1'39.124
11. Andrea Antonelli (Bike Service R.T.) Yamaha YZF R6 1'39.143
12. Fabien Foret (Kawasaki Intermoto Step) Kawasaki ZX-6R 1'39.239
13. Roberto Tamburini (Team Lorini) Honda CBR600RR 1'39.415
14. Romain Lanusse (Kawasaki Intermoto Step) Kawasaki ZX-6R 1'39.525
15. Michael Vd Mark (Ten Kate Racing Products) Honda CBR600RR 1'39.600
16. Dino Lombardi (Team PATA by Martini) Yamaha YZF R6 1'39.799
17. Joshua Day (Team GOELEVEN) Kawasaki ZX-6R 1'39.799
18. Luca Marconi (VFT Racing) Yamaha YZF R6 1'39.816
19. Imre Toth (Racing Team Toth) Honda CBR600RR 1'39.859
20. Vittorio Iannuzzo (Power Team by Suriano) Triumph Daytona 675 1'39.923
21. Florian Marino (MSD R-N Racing Team India) Kawasaki ZX-6R 1'39.961
22. Dan Linfoot (MSD R-N Racing Team India) Kawasaki ZX-6R 1'39.994
23. Jed Metcher (Rivamoto Junior Team) Yamaha YZF R6 1'40.186
24. Valentin Debise (SMS Racing) Honda CBR600RR 1'40.293
25. Fabio Menghi (VFT Racing) Yamaha YZF R6 1'40.383
26. Martin Jessopp (Riders PTR Honda) Honda CBR600RR 1'40.484
27. Federico D'Annunzio (Team Lorini) Honda CBR600RR 1'40.651
28. Maxime Averkin (HELL Racing Team) Kawasaki ZX-6R 1'41.114
29. Balazs Nemeth (Racing Team Toth) Honda CBR600RR 1'41.658
30. Danilo Marrancone (KUJA Racing) Honda CBR600RR 1'41.665
31. Robin Mulhauser (Rivamoto) Yamaha YZF R6 1'42.171
32. Sergei Krapukhin (DMC Racing) Yamaha YZF R6 1'42.526
33. Eduard Blokhin (Rivamoto) Yamaha YZF R6 1'42.811
34. Andrzej Chmielewski (Bogdanka Honda PTR) Honda CBR600RR 1'42.852
35. Yves Polzer (Team MRC Austria) Yamaha YZF R6 1'43.524

  • shares
  • Mail