WSBK, Silverstone: a Sykes le prime qualifiche, Melandri 12°, Biaggi 17° rischia la Superpole

Superbike 2012 - Gare Brno

Asfalto asciutto a Silverstone per il primo turno di qualifiche della Superbike per il GP di Gran Bretagna e miglior tempo per l'eroe di casa Tom Sykes (Kawasaki Racing), che con il tempo di 2'06.115 si aggiudica la pole del venerdì davanti a Carlos Checa (Ducati Althea), secondo per soli 33 millesimi, e ad un grande Sylvain Guintoli, che rientra nel mondiale con la 1098R del team Pata e conquista un eccellente terzo posto provvisorio in griglia. Quarto tempo invece per la GSX-R1000 di Leon Camier (FIXI Crescent Suzuki), certamente galvanizzato dal tifo del pubblico di casa.

Altro inglese al quinto posto, Chaz Davies (Aprilia ParkinGO MTC), che precede il ceco Jakub Smrz (Ducati Effenbert Liberty Racing), l'irlandese Eugene Laverty (Aprilia Racing) ed un eccellente Lorenzo Zanetti (Ducati Pata Racing), 8° a +0.754. Chiudono la top ten Maxime Berger (Ducati Effenbert Liberty Racing) e un redivivo John Hopkins (FIXI Crescent Suzuki), che a Silverstone l'anno scorso aveva conquistato la pole position in qualità di wild card.

Piuttosto indietro i duellanti per il titolo, con Marco Melandri (BMW Motorrad) 12° a +1.129 subito dietro ad Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia GoldBet) e Max Biaggi (Aprilia Racing) addirittura 17° a +1.608: se domani mattina dovesse piovere, il romano sarebbe fuori dalla superpole. 14° tempo per Niccolò Canepa (Ducati Red Devils Roma), 16° Michel Fabrizio (BMW Motorrad Italia GoldBet), 19° Davide Giugliano (Ducati Althea), 23° Norino Brignola (BMW Grillini Progea). Delusione anche per i piloti di casa Leon Haslam (BMW), solo 13°, e Jonathan Rea (Honda), addirittura 18° e a rischio superpole come Biaggi. Segue la classifica dei tempi completa del primo turno di qualifica della Superbike per il GP di Gran Bretagna.

Superbike - GP di Gran Bretagna - Silverstone - Qualifiche 1

1 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 2'06.115
2 C. CHECA ESP Althea Racing Ducati 1098R 2'06.148 0.033 0.033
3 S. GUINTOLI FRA PATA Racing Team Ducati 1098R 2'06.576 0.461 0.428
4 L. CAMIER GBR FIXI Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 2'06.617 0.502 0.041
5 C. DAVIES GBR ParkinGO MTC Racing Aprilia RSV4 Factory 2'06.684 0.569 0.067
6 J. SMRZ CZE Liberty Racing Team Effenbert Ducati 1098R 2'06.795 0.680 0.111
7 E. LAVERTY IRL Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 2'06.851 0.736 0.056
8 L. ZANETTI ITA PATA Racing Team Ducati 1098R 2'06.869 0.754 0.018
9 M. BERGER FRA Team Effenbert Liberty Racing Ducati 1098R 2'06.967 0.852 0.098
10 J. HOPKINS USA FIXI Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 2'07.007 0.892 0.040
11 A. BADOVINI ITA BMW Motorrad Italia GoldBet BMW S1000 RR 2'07.089 0.974 0.082
12 M. MELANDRI ITA BMW Motorrad Motorsport BMW S1000 RR 2'07.244 1.129 0.155
13 L. HASLAM GBR BMW Motorrad Motorsport BMW S1000 RR 2'07.401 1.286 0.157
14 N. CANEPA ITA Red Devils Roma Ducati 1098R 2'07.404 1.289 0.003
15 L. BAZ FRA Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 2'07.499 1.384 0.095
16 M. FABRIZIO ITA BMW Motorrad Italia GoldBet BMW S1000 RR 2'07.658 1.543 0.159
17 M. BIAGGI ITA Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 2'07.723 1.608 0.065
18 J. REA GBR Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR 2'07.740 1.625 0.017
19 D. GIUGLIANO ITA Althea Racing Ducati 1098R 2'07.810 1.695 0.070
20 H. AOYAMA JPN Honda World Superbike Honda CBR1000RR 2'07.996 1.881 0.186
21 D. SALOM ESP Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 2'09.438 3.323 1.442
22 D. JOHNSON AUS Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 2'10.043 3.928 0.605
23 N. BRIGNOLA ITA Grillini Progea Superbike BMW S1000 RR 2'11.645 5.530 1.602
24 B. MCCORMICK CAN Liberty Racing Effenbert Ducati 1098R 2'13.730 7.615 2.085

  • shares
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: