Superbike: le gomme Pirelli per le gare di Silverstone

Per il decimo round del Campionato Mondiale Superbike 2012, nonchè secondo in terra inglese, oltre alle soluzioni intermedie e da bagnato che vengono portate su ogni circuito, Pirelli ha deciso di mettere a disposizione dei piloti 3 differenti soluzioni all'anteriore e altrettante tra cui scegliere per il posteriore.

All'anteriore oltre alle SC1 e SC2 di gamma si potrà optare per la P1280, ovvero una SC1 di sviluppo già utilizzata quest'anno a Donington, Misano, Aragòn e Brno. Le tre alternative per il posteriore si posizionano invece tutte nell'area SC1 come tipologia di mescola e sono le stesse già utilizzate per le prime gare inglesi di Donington.

La P1060 come soluzione di gamma a cui se ne affiancano due di sviluppo, la ormai ben nota R302 sempre molto apprezzata dai piloti ed utilizzata già in diverse gare nel corso della stagione e la R551, soluzione progettata per prevenire il cold tearing tipico delle basse temperature, che ha visto la sua introduzione ed unica apparizione nella gara di Donington e che il fornitore unico ha deciso di riportare a Silverstone anche nell'ottica di sviluppo dei futuri pneumatici da 16,5 pollici che il British Superbike Championship (BSB) continuerà ad utilizzare anche nella prossima stagione.

  • shares
  • Mail