MotoGP, Assen: Pedrosa primo nella FP3 davanti a Lorenzo. Rossi 11°, caduta per Stoner

MotoGP 2012 - Catalunya

Dani Pedrosa (Repsol Honda) si aggiudica il miglior tempo nella terza sessione di prove libere della classe MotoGP per il GP d'Olanda, l'ultima prima delle qualifiche del pomeriggio. Sul celebre circuito di Assen, lo spagnolo ha fatto segnare il tempo di 1:34.522 - il miglior crono del weekend fino ad ora - andando a precedere Jorge Lorenzo (Yamaha Racing) a +0.161, Alvaro Bautista (Honda Gresini San Carlo) a +0.224 ed il duo della Yamaha Tech3, Cal Crutchlow (+0.547) e Andrea Dovizioso (+0.878).

Nella prima parte del turno uno scroscio di pioggia si é abbattuto improvvisamente sul tracciato olandese causando la brutta caduta di Casey Stoner (Repsol Honda), che però non ha riportato conseguenze particolarmente gravi tanto da riuscire a risalire in moto per le ultime fasi del turno: il campione del mondo ha poi chiuso il turno con il sesto tempo, a +0.790 dal tempo del compagno di colori.

Settimo tempo per Stefan Bradl (LCR Honda MotoGP) a +0.878 davanti a Hayden (Ducati Team), ottavo con la prima Ducati a +0.906, Barbera (Ducati Pramac), nono a +1.037 e a Ben Spies (Yamaha Racing) che chiude la Top Ten a +1.118. Si deve invece accontentare dell'undicesimo tempo Valentino Rossi, staccato di quasi due secondi dalla miglior prestazione di Pedrosa. Aleix Espargaro (Power Electronics Aspar ART) è 12° e primo tra le CRT a +2.141, subito davanti al compagno di squadra Randy De Puniet. Per quanto riguarda gli altri italiani, Michele Pirro ha chiuso 15° con la FTR del Team Gresini, Danilo Petrucci è 17° con la Ioda e Mattia Pasini 19° con la ART del Team Speed Master. Seguono i tempi della terza sessione di prove libere per il GP d'Olanda.

MotoGP - TT Assen - Free Practice 3

1 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 302,3 1'34.522
2 Jorge LORENZO SPA Yamaha Factory Racing Yamaha 302,4 1'34.683 0.161 / 0.161
3 Alvaro BAUTISTA SPA San Carlo Honda Gresini Honda 301,8 1'34.746 0.224 / 0.063
4 Cal CRUTCHLOW GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 300,3 1'35.069 0.547 / 0.323
5 Andrea DOVIZIOSO ITA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 307,9 1'35.2500.728 / 0.181
6 Casey STONER AUS Repsol Honda Team Honda 303,4 1'35.312 0.790 / 0.062
7 Stefan BRADL GER LCR Honda MotoGP Honda 301,8 1'35.400 0.878 / 0.088
8 Nicky HAYDEN USA Ducati Team Ducati 300,1 1'35.428 0.906 / 0.028
9 Hector BARBERA SPA Pramac Racing Team Ducati 304,9 1'35.559 1.037 / 0.131
10 Ben SPIES USA Yamaha Factory Racing Yamaha 298,1 1'35.640 1.118 / 0.081
11 Valentino ROSSI ITA Ducati Team Ducati 299,1 1'36.466 1.944 / 0.826
12 Aleix ESPARGARO SPA Power Electronics Aspar ART 286,4 1'36.663 2.141 / 0.197
13 Randy DE PUNIET FRA Power Electronics Aspar ART 281,8 1'36.784 2.262 / 0.121
14 Karel ABRAHAM CZE Cardion AB Motoracing Ducati 299,9 1'37.707 3.185 / 0.923
15 Michele PIRRO ITA San Carlo Honda Gresini FTR 280,7 1'37.765 3.243 / 0.058
16 Yonny HERNANDEZ COL Avintia Blusens BQR 280,2 1'37.847 3.325 / 0.082
17 Danilo PETRUCCI ITA Came IodaRacing Project Ioda 269,1 1'38.069 3.547 / 0.222
18 James ELLISON GBR Paul Bird Motorsport ART 280,0 1'38.483 3.961 / 0.414
19 Mattia PASINI ITA Speed Master ART 282,0 1'38.860 4.338 / 0.377
20 Ivan SILVA SPA Avintia Blusens BQR 273,4 1'40.332 5.810 / 1.472
21 Colin EDWARDS USA NGM Mobile Forward Racing

  • shares
  • Mail
52 commenti Aggiorna
Ordina: