SBK Assen 2015: Rea vince anche Gara-2 su Davies e Van der Mark [Foto]

SBK Assen 2015 | Diretta Gara-1 e Gara-2 dall'Olanda

a:2:{s:5:"pages";a:2:{i:1;s:0:"";i:2;s:76:"SBK Assen 2015: Jonathan Rea (Kawasaki) vince Gara-1 su Chaz Davies (Ducati)";}s:7:"content";a:2:{i:1;s:10672:"


Superbike 2015 - Il britannico Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) vince anche Gara-2 ad Assen e firma la sua personale 'doppietta' nel quarto round del Mondiale Superbike 2015. Con una Gara-2 quasi fotocopia di Gara-1 (vedi la pagina successiva di questo post), il nord-irlandese è andato così a cogliere la sua sesta vittoria stagionale sulle 8 disponibili (con 2 secondi posti) riproponendosi quale assoluto dominatore di questa prima parte di campionato.

Come in Gara-1, ad accompagnare Rea sul podio sono stati il gallese Chaz Davies (Aruba Ducati SBK), ultimo dei suoi avversari ad arrendersi, e l'olandese Michael Van der Mark (Pata Honda WSBK), che ha fatto la gioia del pubblico locale strappando il terzo posto a Leon Haslam (Aprilia Racing Red Devils) all'ultimo giro.

SBK Assen 2015 - Gallery Gare


Quinto per il britannico Tom Sykes (Kawasaki Racing Team), probabilmente il grande sconfitto di giornata dopo la pole nelle qualifiche di ieri, sesto posto per lo spagnolo Jordi Torres (Aprilia Racing Red Devils), che conferma i continui progressi chiudendo a 7 secondi da Rea. La Top 6 è stata la stessa di Gara-1.

Solo settimo a oltre 11" dal vincitore il Campione del Mondo Sylvain Guintoli (Pata Honda WSBK), che ha preceduto sul traguardo olandese lo spagnolo Xavi Fores (Aruba Ducati SBK) ed il britannico Alex Lowes (Voltcom Crescent Suzuki). Ultimo posto della Top 10 per l'inglese Leon Camier (MV Agusta Reparto Corse) davanti a Matteo Baiocco (Ducati Althea Racing) e Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia SBK), mentre si è ritirato all'ultimo giro Niccolò Canepa (team Hero EBR).

SBK Assen 2015 - Gallery Gare



SBK Assen 2015 - Classifica Gara-2


1  REA Jonathan | Kawasaki ZX-10R LEAD
2  DAVIES Chaz | Ducati Panigale R +0.439
3  VD MARK Michael | Honda CBR1000RR SP +2.831
4  HASLAM Leon | Aprilia RSV4 RF +2.992
5  SYKES Tom | Kawasaki ZX-10R +6.508
6  TORRES Jordi | Aprilia RSV4 RF +7.092
7  GUINTOLI Sylvain | Honda CBR1000RR SP +11.190
8  FORES Xavi | Ducati Panigale R +15.636
9  LOWES Alex | Suzuki GSX-R1000 +16.402
10  CAMIER Leon | MV Agusta 1000 F4 +18.505
11  BAIOCCO Matteo | Ducati Panigale R +21.459
12  BADOVINI Ayrton | BMW S1000 RR +21.977
13  SALOM David | Kawasaki ZX-10R +22.082
14  MERCADO Leandro | Ducati Panigale R +22.928
15  RAMOS Román | Kawasaki ZX-10R +41.801
16  PONSSON Christophe | Kawasaki ZX-10R+ 66.835
17  ALVIZ Javier | Kawasaki ZX-10R +1 LAP
18  RIZMAYER Gábor | BMW S1000 RR +1 LAP

Non classificati:
RT  CANEPA Niccolò | EBR 1190 RX 1 LAP
RT  TOTH Imre | BMW S1000 RR 6 LAPS
RT  BARRAGÁN Santiago | Kawasaki ZX-10R 10 LAPS
RT  PEGRAM Larry | EBR 1190 RX 14 LAPS
RT  DE PUNIET Randy | Suzuki GSX-R1000 16 LAPS
RT  TEROL Nicolas | Ducati Panigale R 18 LAPS

SBK Assen 2015 - Gallery Gare

SBK Assen 2015 - Diretta Gara-2


Ultimo Giro: Chaz Davies (Ducati) non riesce ad abbozzare un attacco e Jonathan Rea (Kawasaki) firma così la sua doppietta ad Assen, tagliando il traguardo con 4 decimi sul gallese. Van der Mark (Honda) invece trova il guizzo su Leon Haslam e si prende il terzo posto.

Giro 20: Rea inizia l'ultimo giro con 565 millesimi di vantaggio su Davies, Haslam ormai a 2" deve guardarsi dal probabile ultimo affondo di Vd Mark.

Giro 19: Sempre 2 decimi tra Rea e Davies, Haslam a 1"3 tallonato da Vd Mark, Sykes ormai a 2"5.

Giro 18: Davies ricuce su Rea e si porta a 2 decimi dalla Kawasaki, Haslam invece resta a oltre 1". Vd Mark quarto a 1"5, Sykes quinto a 1"9.

Giro 17: Davies si rimette dietro Haslam ma sembra avvantaggiarsene principalmente Rea, che porta il suo vantaggio sui 2 a 6 decimi. Sykes a 1"3 dal leader.

Giro 16: Haslam supera Davies ed è secondo negli scarichi di Rea. VdMark in coda al quartetto di testa mentre si stacca Sykes, a 7 decimi da loro. Torres passa Guintoli ed è 6°.

Giro 15: Anche Vd Mark passa Tom Sykes: per l'inglese sembra ripetersi la stessa debacle di Gara-1.

Giro 14: Anche Davies e Haslam infilano Tom Sykes. Questa la situaione al giro 14 dei 21 previsti:

1  REA Jonathan | Kawasaki ZX-10R LEAD
2  DAVIES Chaz | Ducati Panigale R +0.350
3  HASLAM Leon | Aprilia RSV4 RF +0.684
4  SYKES Tom | Kawasaki ZX-10R +0.731
5  VD MARK Michael | Honda CBR1000RR SP +0.868
6  GUINTOLI Sylvain | Honda CBR1000RR SP +3.922
7  TORRES Jordi | Aprilia RSV4 RF +4.081
8  FORES Xavi | Ducati Panigale R +8.237
9  LOWES Alex | Suzuki GSX-R1000 +9.497
10  MERCADO Leandro | Ducati Panigale R +11.792
11  CAMIER Leon | MV Agusta 1000 F4 +12.091
12  BADOVINI Ayrton | BMW S1000 RR +12.417

SBK Assen 2015 - Gallery Gare


Giro 13:

Jonathan Rea supera anche Tom Sykes e si prende la testa della corsa. I primi 5 restano comunque piuttosto compatti. Guintoli 6° davanti a Torres, i due sono a 4" dai primi.

Giro 12: Rea ripassa Davies mentre Vd Mark sbaglia il suo affondo e viene infilato anche da Leon Haslam.

Giro 11: Davies attacca e passa Jonathan Rea. Tom Sykes guida con due decimi di vantaggio mentre Haslam è ora a 8 decimi da lui.

Giro 10: Rea prova l'attacco a Sykes, che non si fa sorprendere. Vd Mark ha ormai agganciato il terzetto di testa mentre Haslam è a 1". Ritirato anche Larry Pegram con la EBR.

Giro 9: Davies ha riagganciato le Kawasaki mentre sta risalendo forte Vd Mark, ora a meno di 1" da Sykes. Haslam a 1"4 dal leader della corsa.

Giro 8: Davies tiene le Kawasaki nel mirino: 4 decimi il suo distacco da Sykes. Van der Mark davanti a Leon Haslam a 1"3 della coppia di testa.

Giro 7: 6 decimi il nuovo distacco di Davies dalla coppia di testa mentre sembra perdere il passo l'Aprilia di Leon Haslam, ora a oltre 1"5 da Sykes.

Giro 6: 1'36.1 per sykes, 1'36.2 per Rea: i due hanno quasi un secondo di vantaggio sulla coppia Davies-Haslam. 6° Guintoli che con Fores e Torres ha passato la Suzuki di Alex Lowes dopo un 'lungo' dell'inglese.


Giro 5: Posizioni e distacchi stabili in testa alla corsa. Leon Camier e la sua MV Agusta F4 superano Badovini e si prendono la 10a posizione. de Puniet rientra ai box.

Giro 4: Le due Kawasaki con 4 decimi di vantaggio su Davies. Ayrton Badovini 10°, Matteo Baiocco 13°. Caduta e ritiro per Nico Terol (Ducati Althea Racing)

Giro 3: La situazione di Gara-2 al termine del 3° giro:

1  SYKES Tom | Kawasaki ZX-10R LEAD
2  REA Jonathan | Kawasaki ZX-10R +0.094
3  DAVIES Chaz | Ducati Panigale R +0.443
4  HASLAM Leon | Aprilia RSV4 RF +0.623
5  VD MARK Michael | Honda CBR1000RR SP +0.922
6  LOWES Alex | Suzuki GSX-R1000 +1.236
7  FORES Xavi | Ducati Panigale R +1.718
8  GUINTOLI Sylvain | Honda CBR1000RR SP +2.073
9  CAMIER Leon | MV Agusta 1000 F4 +2.517
10  TORRES Jordi | Aprilia RSV4 RF +2.703
11  BADOVINI Ayrton | BMW S1000 RR +3.010
12  MERCADO Leandro | Ducati Panigale R +3.713

Giro 2: Davies passa Haslam, Vd Mark fa lo stesso con Lowes ed è 5°.

Giro 1: Sykes si mette davanti e taglia per primo il traguardo del primo giro davanti a Rea, Haslam, Davies e Lowes.

13:10: Partiti! Partenza fotocopia di Gara-1 con Rea subito al comando davanti a Sykes, Haslam e Davies.

13:08: iniziato il giro di ricognizione.

12:55: 15 minuti al via della Gara-2 di Assen.

12:40: Dopo la concitata vittoria di Kenan Sofuoglu nella gara della WSS, torna di scena la classe Superbike: 30 minuti all'inizio di Gara-2.

SBK Assen 2015 - Gallery Gare

";i:2;s:22090:"

SBK Assen 2015: Jonathan Rea (Kawasaki) vince Gara-1 su Chaz Davies (Ducati)

SBK Assen 2015 - Gallery Qualifiche Superpole

Quinta vittoria stagionale per Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) nella Gara-1 del round di Assen, quarto appuntamento del Mondiale SBK 2015. Il nord irlandese, già leader del Mondiale, ha condotto la gara dal primo all'ultimo giro ma sempre con un folto gruppo di inseguitori alle calcagna, inseguitori che però non sono mai riusciti a metterne in discussione la leadership.

Rea ha iniziato ad allungare a pochi giri dal termine tagliando il traguardo di Assen con un secondo abbondante su Chaz Davies (Aruba Ducati SBK) e oltre 4" sull'idolo locale Michael Van der Mark (Pata honda WSBK), che l'ha spuntata su Leon Haslam (Aprilia Racing Red Devils) per aggiudicarsi l'ultimo gradino del podio.

Quinto posto per l'altra Ninja ufficiale del pole-man Tom Sykes, primo inseguitore di Rea per metà gara ma poi staccatosi dal gruppo di testa, mentre al sesto posto si è classificato lo spagnolo Jordi Torres (Aprilia Racing Red Devils) dopo una grande progressione nella prima metà gara.

Ottimo 10° posto per Leon Camier con la MV Agusta F4 RR, mentre il miglior italiano in classifica è risultato Matteo Baiocco (Ducati Althea Racing), 12° a oltre 36" dal vincitore. Un punto iridato anche per Niccolò Canepa (Team Hero EBR), 15° al traguardo, mentre si è ritirato Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia SBK).


SBK Assen 2015 - Classifica Gara-1

2015 rea kawasaki assen

1  REA Jonathan | Kawasaki ZX-10R | 21 Laps
2  DAVIES Chaz | Ducati Panigale R | +1.098
3  VD MARK Michael | Honda CBR1000RR SP | +4.140
4  HASLAM Leon | Aprilia RSV4 RF | +4.517
5  SYKES Tom | Kawasaki ZX-10R | +6.140
6  TORRES Jordi | Aprilia RSV4 RF | +11.007
7  FORES Xavi | Ducati Panigale R | +15.029
8  GUINTOLI Sylvain | Honda CBR1000RR SP | +17.718
9  TEROL Nicolas | Ducati Panigale R | +22.706
10  CAMIER Leon | MV Agusta 1000 F4 | +22.867
11  MERCADO Leandro | Ducati Panigale R | +29.884
12  BAIOCCO Matteo | Ducati Panigale R | +36.816
13  RAMOS Román | Kawasaki ZX-10R | +37.190
14  SALOM David | Kawasaki ZX-10R | +46.675
15  CANEPA Niccolò | EBR 1190 RX | +74.271
16  PONSSON Christophe | Kawasaki ZX-10R | +74.296
17  BARRAGÁN Santiago | Kawasaki ZX-10R | +75.979
18  RIZMAYER Gábor | BMW S1000 RR | +1 LAP

Non Classificati:
RT  BADOVINI Ayrton | BMW S1000 RR | 10 LAPS
RT  TOTH Imre | BMW S1000 RR | 12 LAPS
RT  LOWES Alex | Suzuki GSX-R1000 | 13 LAPS
RT  DE PUNIET Randy | Suzuki GSX-R1000 | 13 LAPS
RT  PEGRAM Larry | EBR 1190 RX | 16 LAPS
RT  ALVIZ Javier | Kawasaki ZX-10R | 21 LAPS

SBK Assen 2015 - Diretta Gara-1

SBK Assen 2015 - Gallery Qualifiche Superpole

Ultimo Giro: 5a vittoria stagionale per Jonathan Rea, che vince con 1" abbondante su Chaz Davies. Van der Mark terzo a oltre 4" con Leon Haslam che si deve accontentare della 4a piazza. Seguono Sykes, Torres, Fores e Guintoli. Baiocco 12°, Canepa 15°, ritirato Badovini.

Giro 20: Rea con 7 decimi di vantaggio su Davies, a Vd Mark terzo a oltre 4" con Leon Haslam che comunque gli è negli scarichi.

Giro 19: Jonathan Rea e Chaz Davies si giocheranno la vittoria. Haslam e Vd Mark staccati ormai di 3".

Giro 18: Jonathan Rea ora con 4 decimi di vantaggio su Davies, Haslam e Vd Mark staccati di 1"5. Torres passa Foret ed è 6°.

Giro 17: Jonathan Rea sempre davanti ma senza trovare lo strappo decisivo. Sykes staccato di 3".

Giro 16: Rea sempre al comando su Davies, Haslam e VdMark, con i tre raccolti in 1". Ritirato Ayrton Badovini.

Giro 15: Ancora compatto il quartetto di testa mentre continua a faticare Tom Sykes, il cui distacco da Rea ha superato i 2"2.

Giro 14: La situazione di Gara-1 di Assen al Giro 14, a due terzi di gara:

1  REA Jonathan | Kawasaki ZX-10R LEAD
2  DAVIES Chaz | Ducati Panigale R +0.240
3  VD MARK Michael | Honda CBR1000RR SP +0.456
4  HASLAM Leon | Aprilia RSV4 RF +0.856
5  SYKES Tom | Kawasaki ZX-10R +1.778
6  FORES Xavi | Ducati Panigale R +2.885
7  TORRES Jordi | Aprilia RSV4 RF +3.699
8  GUINTOLI Sylvain | Honda CBR1000RR SP +6.253
9  TEROL Nicolas | Ducati Panigale R +13.533
10  CAMIER Leon | MV Agusta 1000 F4 +14.387
11  MERCADO Leandro | Ducati Panigale R +17.744
12  BAIOCCO Matteo | Ducati Panigale R +21.394

Giro 13: Rea sembra tentare l'allungo, ma gli inseguitori gli rimangono alle costole. Difficoltà per Sykes a ricongiungersi con il quartetto di testa.

Giro 12: Nella bagarre, Tom Sykes scende in quinta posizione e si ritrova a inseguire i primi 4, che comunque procedono compatti.

Giro 11: I primi 5 viaggiano sempre compatti mentre sembra staccarsi Foret, staccato di 7 decimi. Guintoli 7° a oltre 3".


Giro 10: Posizioni invariate davanti, con il vantaggio di Rea che torna impercettibile. Haslam sempre più aggressivo nei confronti di Vd Mark.

Giro 9: Rea, Davies e Sykes i primi tre, con il nord irlandese che ha messo 6 decimi tra la sua Ninja e la ducati del gallese. Out le due Suzuki del team Crescent.

Giro 8: La situazione al Giro 8 dei 21 previsti:

1  REA Jonathan | Kawasaki ZX-10R LEAD
2  SYKES Tom | Kawasaki ZX-10R +0.254
3  DAVIES Chaz | Ducati Panigale R +0.525
4  VD MARK Michael | Honda CBR1000RR SP +0.601
5  HASLAM Leon | Aprilia RSV4 RF +0.780
6  FORES Xavi | Ducati Panigale R +1.493
7  GUINTOLI Sylvain | Honda CBR1000RR SP +2.439
8  TORRES Jordi | Aprilia RSV4 RF +2.944
9  CAMIER Leon | MV Agusta 1000 F4 +7.774
10  TEROL Nicolas | Ducati Panigale R +7.955
11  BADOVINI Ayrton | BMW S1000 RR +9.081
12  MERCADO Leandro | Ducati Panigale R +9.981
13  LOWES Alex | Suzuki GSX-R1000 +12.164
14  RAMOS Román | Kawasaki ZX-10R +12.796

Giro 7: Grande battaglia tra Davies e Vd Mark per la 3° posizione, ma il gruppo dei primi è comunque compatto. Camier e Terol passano Badovini, che scende così all 11° posto. Baiocco 16°, Canepa 18°.

Giro 6: Fores infila Haslam, che scende in sesta posizione. Badovini 9° dietro a Torres e davanti a Leon Camier

Giro 5: Prime posizioni compatte, con Rea, Sykes, Davies, Vd Mark e Haslam in meno di un secondo. Fores subito dietro di loro mentre si sta avvicinando anche Sylvain guintoli. Lowes ora 13°.

Giro 4: Sykes ripassa davanti a Davies mentre Vd Mark infila duramente Leon Haslam.

Giro 3: La situazione al Giro 3:

1  REA Jonathan | Kawasaki ZX-10R LEAD
2  DAVIES Chaz | Ducati Panigale R +0.204
3  SYKES Tom | Kawasaki ZX-10R +0.303
4  HASLAM Leon | Aprilia RSV4 RF +0.560
5  VD MARK Michael | Honda CBR1000RR SP +1.055
6  FORES Xavi | Ducati Panigale R +1.314
7  GUINTOLI Sylvain | Honda CBR1000RR SP +2.377
8  BADOVINI Ayrton | BMW S1000 RR +2.778
9  TORRES Jordi | Aprilia RSV4 RF +3.039
10  CAMIER Leon | MV Agusta 1000 F4 +4.324
11  TEROL Nicolas | Ducati Panigale R +4.968
12  MERCADO Leandro | Ducati Panigale R +6.274

Giro 2: Davies passa Sykes. Errore di Lowes: Vd Mark quinto tallonato da Fores.

Giro 1: Rea davanti a tutti nel primo giro con 2 decimi su Sykes e 6 su Davies.

10:30: Partiti! Rea e Sykes subito davanti seguiti da Haslam, Davies e Lowes.

10:15: 15 minuti al via di Gara-1.

10:00: 30 minuti al via di Gara-1 della classe Superbike per il round di Assen.


SBK Assen 2015: Kawasaki favorite in Olanda, Ducati e Aprilia inseguono

SBK Assen 2015 - Gallery Qualifiche Superpole

Kawasaki sugli scudi ad Assen dopo le qualifiche per il quarto round del Mondiale Superbike: Tom Sykes (Kawasaki Racing Team), alla prima pole position stagionale, ed il compagno di box Jonathan Rea, leader del campionato, hanno infatti dominato la scena TT Circuit conquistando i primi due posti dello schieramento di partenza rifilandovantaggi consistenti agli avversri, a cominciare da Leon Haslam (Aprilia Racing Red Devils), che sarà con loro prima fila ma con mezzo secondo di ritardo dalla Superpole.

In seconda fila ci saranno Chaz Davies (Aruba Ducati SBK), l’idolo di casa Michael van der Mark (Pata Honda WSBK) e Alex Lowes (Voltcom Crescent Suzuki), mentre scatteranno dalla terza fila gli spagnoli Xavi Fores (Aruba Ducati SBK) e Jordi Torres (Aprilia Racing Red Devils) insieme al Campione del Mondo Sylvain Guintoli (Pata Honda WSBK), che si era precedentemente aggiudicato la Superpole-1.

SBK Assen 2015 - Gallery Qualifiche Superpole

SBK Assen 2015 - Gallery Qualifiche Superpole
SBK Assen 2015 - Gallery Qualifiche Superpole
SBK Assen 2015 - Gallery Qualifiche Superpole
SBK Assen 2015 - Gallery Qualifiche Superpole

Gli appassionati italiani vorranno sicuramente tenere d'occhio anche Leon Camier (MV Agusta Reparto Corse) che partirà dal centro della 4a fila con la sua F4 RC, e i piloti italiani Matteo Baiocco (Ducati Althea Racing), Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia SBK) e Niccolò Canepa (Team Hero EBR), rispettivamente 12°, 13° e 17° in griglia.

La partenza di Gara-1 è in programma alle ore 10:30, quella di Gara-2 alle 13:10, e noi seguiremo ovviamente tutto quanto in diretta 'Live'.


SBK Assen 2015 - Gallery Qualifiche Superpole

SBK Assen 2015 - Gallery Qualifiche Superpole
SBK Assen 2015 - Gallery Qualifiche Superpole
SBK Assen 2015 - Gallery Qualifiche Superpole
SBK Assen 2015 - Gallery Qualifiche Superpole

SBK Assen 2015: Griglia di Partenza

SBK Assen 2015 - Gallery Qualifiche Superpole

Dalla Superpole-2

1a Fila
1  SYKES Tom | Kawasaki ZX-10R | 1'34.789
2  REA Jonathan | Kawasaki ZX-10R | 1'34.920 +0.131
3  HASLAM Leon | Aprilia RSV4 RF | 1'35.336 +0.547

2a Fila
4  DAVIES Chaz | Ducati Panigale R | 1'35.425 +0.636
5  VD MARK Michael | Honda CBR1000RR SP | 1'35.619 +0.830
6  LOWES Alex | Suzuki GSX-R1000 | 1'35.722 +0.933

3a Fila
7  FORES Xavi | Ducati Panigale R | 1'35.786 +0.997
8  TORRES Jordi | Aprilia RSV4 RF | 1'35.855 +1.066
9  GUINTOLI Sylvain | Honda CBR1000RR SP | 1'36.118 +1.329

4a Fila
10  MERCADO Leandro | Ducati Panigale R | 1'36.394 +1.605
11  CAMIER Leon | MV Agusta 1000 F4 | 1'36.402 +1.613
12  TEROL Nicolas | Ducati Panigale R | 1'36.555 +1.766

SBK Assen 2015 - Gallery Qualifiche Superpole

SBK Assen 2015 - Gallery Qualifiche Superpole
SBK Assen 2015 - Gallery Qualifiche Superpole
SBK Assen 2015 - Gallery Qualifiche Superpole
SBK Assen 2015 - Gallery Qualifiche Superpole

Dalla Superpole-1

5a Fila
13 M. BAIOCCO | Ducati Panigale R
14 A. BADOVINI | Team BMW S1000 RR
15 R. RAMOS | Kawasaki ZX-10R

6a Fila
16 D. SALOM | Kawasaki ZX-10R
17 N. CANEPA | EBR 1190 RX
18 R. DE PUNIET |Suzuki GSX-R1000

7a Fila
19 C. PONSSON | Kawasaki ZX-10R
20 S. BARRAGÁN | Kawasaki ZX-10R
21 J. ALVIZ | Kawasaki ZX-10R

8a Fila
22 L. PEGRAM | EBR 1190 RX 1
23 G. RIZMAYER | BMW S1000 RR
24 I. TOTH HUN | BMW S1000 RR

SBK Assen 2015 - Gallery Qualifiche Superpole

SBK Assen 2015 - Gallery Qualifiche Superpole
SBK Assen 2015 - Gallery Qualifiche Superpole
SBK Assen 2015 - Gallery Qualifiche Superpole
SBK Assen 2015 - Gallery Qualifiche Superpole

SBK Assen 2015 | Programma Domenica 19 Aprile

SBK Assen 2015 - Gallery Qualifiche Superpole

10:30 | SBK - RACE 1
11:40 | SSP - RACE
13:10 | SBK - RACE 2
14:15 | STK - RACE
15:05 | EJC - RACE

SBK Assen 2015 | Il tracciato del TT Circuit

SBK Assen 2015 - Gallery Prove Libere

Situato nelle vicinanze della cittadina di Assen, il tracciato del TT Circuit nella sua attuale configurazione misura 4,542 km, con sei curve a sinistra ed undici a destra, un rettilineo finale di 300 metri e un layout che praticamente non presenta dislivelli.

Inaugurato nel 1926 e presente nel calendario del Mondiale Superbike dal 1992 (solo Phillip Island è più longevo), il tracciato olandese è uno dei più antichi al mondo, anche se la sua configurazione gli ha fatto perdere molto del fascino che negli anni eroici del motociclismo sportivo gli aveva fatto guadagnare il soprannome di 'Università della moto'.";}}

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: