Parte il tour Project LiveWire Experience di Harley-Davidson

I motociclisti di tutto il mondo avranno la possibilità di interagire con lo sviluppo del Project LiveWire, la prima moto elettrica di Harley- Davidson, grazie al tour Project LiveWire Experience che nel 2015 uscirà dai confini americani e avrà un’estensione su scala globale.

ll tour Harley-Davidson Project Livewire Experience si estende a tutto il mondo

Dopo il debutto europeo del Project LiveWire di Harley-Davidson, un selezionato gruppo di clienti in tutto il mondo avrà l'opportunità di guidare la moto e fornire un primo feedback, contribuendo direttamente allo sviluppo del progetto, a partire da questa settimana con gli eventi in programma al Sepang International Circuit in Malesia.

Anche se non destinata alla vendita, la moto Project LiveWire è stata specificamente progettata per comprendere e soddisfare le aspettative di un veicolo elettrico Harley-Davidson. L’obiettivo del tour Project LiveWire Experience è invitare i clienti a provare la moto, conoscere maggiormente la sua storia e fornire un feedback su questa esperienza.

Nel 2014, più di 15.000 clienti hanno fornito commenti sul Project LiveWire, tra cui più di 6.800 motociclisti americani che hanno preso parte ai demo ride in occasione di un tour di 30 tappe negli Stati Uniti e un evento speciale a Miami dedicato ai clienti dell'America Latina. Le previsioni future sulla commercializzazione del Project LiveWire saranno influenzate dai feedback forniti dai motociclisti durante il tour Project LiveWire Experience.

Le fasi del tour 2015, che comprendono eventi in otto Paesi su tre Continenti, saranno tre: un primo invito per giornalisti e clienti, con prove moto in Malesia al Sepang International Circuit, dal 25 febbraio al 4 marzo. Una seconda fase prevede una selezione aperta a tutti i motociclisti in Europa, per essere uno dei primi 1.000 a guidare il Project LiveWire in una particolare location per ognuno dei seguenti Paesi, nel periodo da maggio ad agosto: Regno Unito (16-17 maggio 2015), Francia (27-28 giugno), Italia (11-12 luglio) Germania (18-19 luglio) e Paesi Bassi (8-9 agosto).
Infine un tour di 13 tappe negli Stati Uniti e in Canada con visita di selezionate concessionarie Harley-Davidson e partecipazione a importanti eventi, a partire da aprile.

Gli interessati potranno trovare informazioni sul Project LiveWire al sito ufficiale. Maggiori dettagli su date e luoghi saranno prossimamente pubblicati via web. Harley-Davidson invita tutti coloro che sono interessati alle infinite opportunità future, a interagire con l'azienda attraverso i suoi canali social tra cui Facebook, Twitter e Instagram.

  • shares
  • Mail