SWM Gran Milano 440 Special

Un marchio così vintage non poteva che iniziare una nuova era con una serie di modelli affascinanti e che richiamano lo stile SWM. Ecco la Gran Milano 440 Special, la monocilindrica stile cafè racer che ha già conquistato il cuore degli appassionati.

SWM Gran Milano 440 2015

Hanno letteralmente conquistato il pubblico di appassionati (specialmente i più nostalgici) intervenuti all'EICMA 2014. Stiamo parlando delle nuove moto proposte per il 2015 dal rinato brand lombardo SWM, acronimo di Speedy Working Motorcycles. L'ampia gamma si apre con un modello davvero particolare che richiama le linee di un'epoca passata ma sempre presente nel cuore dei vecchi motociclisti.

Parliamo oggi della Gran Milano 440 Special, la monocilindrica da 435 cc dotata di uno stile unico e inconfondibile. La "440 Special" nasce nei vecchi stabilimenti di Mv-Agusta e Husqvarna, a Cassinetta di Biandronno. La società è stata acquistata dalla cinese Shineray Motorcycle Company che, insieme ad Ampelio Macchi, ha riportato alla luce un marchio che negli anni '70 è riuscito ad affermarsi specialmente nel mondo tassellato.

Torniamo adesso a parlare di questa cafè racer, una moto tutta d'un pezzo, con i semimanubri che si stringono sul serbatoio spigoloso e i due grossi indicatori analogici posti sopra il grande faro tondo privo di cromature. L'avantreno è sorretto da una forcella a steli rovesciati regolabile da 43 mm, che va' a stringere una ruota a raggi da 17" frenata da un disco flottante da 320 mm

Il telaio monotrave con doppia culla in tubi d'acciaio abbraccia il monocilindrico raffreddato ad aria dal quale parte un doppio impianto di scarico che si estende lungo i fianchi della moto. La sella monoposto si appoggia su un doppio ammortizzatore idraulico completamente regolabile, associato ad un forcellone che stringe una ruota a raggi da 17" con freno a disco da 240 mm.

Non è ancora stata confermata una data d'inizio per la produzione di queste nuove SWM, ma molto probabilmente i primi modelli usciranno da Cassinetta già nei primi mesi del 2015. Rimaniamo in attesa di ulteriori aggiornamenti.

  • shares
  • Mail