Home Hero MotoCorp: In Europa a fine 2015

Hero MotoCorp: In Europa a fine 2015

Hero MotoCorp all’EICMA di Milano per presentare i piani di espansione. Il marchio indiano arriverà in Europa (ed in Italia) a fine 2015


Si è svolta al Salone Internazionale del Motociclo di Milano (EICMA 2014) la conferenza stampa di presentazione di Hero MotoCorp durante la quale ha annunciato oggi i suoi piani di ingresso nel mercato europeo entro la fine del 2015. Nella prima fase del suo ingresso in Europa, Hero MotoCorp ha in programma di lanciare i suoi prodotti in Italia, Spagna e Francia; Regno Unito e Germania saranno invece tappe successive di espansione.Hero MotoCorp lancerà in Europa il suo primo scooter ibrido seriale “Leap” e di seguito porterà altri modelli tra cui scooter e motociclette.

Il quartier generale di Hero MotoCorp a Nuova Delhi (India) ha annunciato un investimento di 800 milioni di dollari per lo sviluppo a livello globale nel prossimo paio di anni. Grazie a una rapida espansione negli ultimi tre anni, Hero MotoCorp è ora presente in più di 20 paesi in America Centrale e America del Sud, Africa dell’Est e dell’Ovest e Asia.

L’Italia è la sede di due alleanze strategiche per Hero – Engines Engineering e Magneti Marelli – entrambi di Bologna. Engines Engineering è partner tecnologico di Hero MotoCorp, mentre con Magneti Marelli è attiva una joint venture in India per lo sviluppo di tecnologie di iniezione del carburante.

Oltre al mercato domestico in India, Hero MotoCorp oggi vende i propri prodotti in Sri Lanka, Nepal, Bangladesh, Egitto e Turchia in Asia; Peru, Ecuador e Colombia in Sud America; Guatemala, Honduras, El Salvador e Nicaragua in America Centrale; Kenya, Mozambico, Tanzania e Uganda nell’Africa dell’ Est; Burkina Faso, Costa D’avorio, Repubblica Democratica del Congo e Angola nell’Africa dell’Ovest; e Etiopia in Nord Africa.

Hero MotoCorp sta inoltre avviando due impianti di produzione all’estero in Colombia e in Bangladesh che andranno a regime tra il 2015 e il 2016. In partnership con distributori locali, Hero MotoCorp ha creato unità di assemblaggio in Kenya, Tanzania e Uganda. Hero MotoCorp arriverà anche sul mercato americano e in quello Brasiliano entro il 2016. Lo scorso anno, Hero MotoCorp è diventata l’azienda più veloce al mondo nel produrre 50 milioni di due ruote. Hero MotoCorp ha oggi una capacità produttiva di 7,5 milioni di motocicli e scooter che arriverà a oltre 12 milioni grazie ai nuovi stabilimenti. Entro il 2020, la società mira ad arrivare in oltre 50 Paesi con più di 20 impianti di assemblaggio nel mondo.

Hero MotoCorp

Questo quando dichiarato da Pawan Munjal, Vice Presidente, Chief Executive Officer e Managing Director Hero MotoCorp Ltd:

“Oggi, una moto venduta su 10 al mondo è una moto Hero e una venduta ogni due in India è una due ruote di Hero. Questo ci posiziona in modo unico per espandere il nostro business in nuovi mercati su tutti i continenti. Dopo aver marcato la nostra presenza in Asia, Africa, America Latina e America Centrale, stiamo per fare un passo importante nel mercato Europeo entro la fine del 2015 grazie al nostro scooter ibrido Leap che debutta qui. Mentre cerchiamo potenziali partner, siamo aperti ad opportunità di M&A per farci strada rapidamente in questi mercati. Questo in linea con la nostra vision di fare di Hero davvero un Brand Globale non solo per quanto riguarda la gamma di prodotti di qualità, ma anche per la portata delle operazioni e per la presenza geografica”

Ultime notizie su Saloni

Saloni

Tutto su Saloni →